Sunday, Jul. 12, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 29 Set 2016

|

 

Punti di vista MTT – 5 left al Bubble Rush, AQs con 30x di stack su reshove: qual è la scelta + EV in questo spot?

Punti di vista MTT – 5 left al Bubble Rush, AQs con 30x di stack su reshove: qual è la scelta + EV in questo spot?

Area

Vuoi approfondire?

Eccoci nuovamente all’appuntamento con la nostra rubrica “Punti Di Vista”.

Dopo un all-in da 123 big blind al Sunday Million e third set su tribettato al cash-game Zoom, quest’oggi andremo ad analizzare uno spot almeno all’apparenza meno complesso.

Ci troviamo in fase 5-handed sul big blind al final table di un torneo Bubble Rush, il nuovo formato introdotto recentemente sulla room ‘punto it’ da PokerStars, con uno stack di poco inferiore ai 30 bui.

Il player in posizione UTG va all-in per circa 10 big blind, foldano gli altri due giocatori e lo small blind decide di isolarsi re-pushando tutto il suo stack (circa 80 big blind): cosa fare in questa circostanza con A Q ?

Ecco cosa farebbero al posto di Hero i regular mtt che abbiamo interpellato: ad alcuni abbiamo dovuto ricordare che al tavolo finale del nuovo formato mtt i livelli di gioco durano 20 minuti.

Alex D'amore

Allora, qui ci vorrebbe un po’ di history. Se ho notato che ‘broka’ con un range molto largo considero il call, se al contrario non l’ho mai visto andare all-in foldo per stack management. Contro il suo range giochiamo praticamente sempre bene ma personalmente preferisco giocare post che mettere 32 blind al centro.

Michele Zago

Beh, così senza info su flow e avversari penso di foldare 30bb (ovviamente avrei callato lo shove del corto se avesse foldato sb). Penso siano ancora tanti e in teoria presumo di avere edge sul field rimasto. Mi aspetto al max di flippare, se mi va bene in questo spot, con SB che reshova i 10bb del corto. Poi io sono uno che le mette al centro facile, se avessi visto durante il corso del torneo o avessi avuto info su SB che tendenzialmente non conosce i range di shove e reshove, avrei snappato. E pazienza se erano 30 big blind 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Enrico Camosci

Mi sembra un easy fold per ICM, ma può essere che decida di gamblarmelo sopratutto se la sessione non sta andando benissimo! Comunque per ICM i call da terzi sono praticamente vietati…

Lorenzo Merone

Per me è un repush. Guardando gli stack noi siamo 4/5 quindi abbiamo bisogno di un double-up e non vedo situazione migliore. UTG shova 9x e SB può isolare tutte le pair e qualche asso che dominiamo.

Alessandro De Leo

In game penso che questo spot sia molto difficile da foldare. Il fatto è che siamo 5-handed implica che lo SB possa reshovare abbastanza light mettendoci una certa pressione in termini di ICM. La verità è che siamo quarti in stack e giochiamo sempre contro due range: le volte in cui vinciamo lo spot è vero che aumentiamo il nostro stack , ma anche vincendo contro reshove e perdendo vs 9 x in realtà non guadagnamo nulla. Troppo poco spesso vinciamo l ‘intero pot e anche se 9x raddoppia rimane ultimo in stack .Ripeto, in game il fold non mi sembra facile ma per ICM penso proprio di foldare .

Alessandro Pichierri

Credo che qui sia proprio border line la scelta. Al FT di un The Big con 10 min. a livello metto. Al FT del bubble rush con 20 min. credo di poter pensare al fold a seconda degli avversari rimasti e del loro stack.

Cosa ha fatto Hero

“Stavo instacliccando ‘call’, poi mi sono fermato un attimo a pensare e alla fine, sulla base di considerazioni legate all’ICM, ho foldato! Evidentemente non era il mio torneo: sono uscito poche mani dopo in quarta posizione…”

 

E voi cosa avreste fatto in questo spot? Scrivetecelo sulla nostra Fanpage!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari