Thursday, May. 23, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Giu 2018

|

 

Quasi 14 milioni vinti in cinque mesi! Justin Bonomo dedica alla mamma il suo anno da record

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Quasi 14 milioni vinti in cinque mesi! Justin Bonomo dedica alla mamma il suo anno da record

Area

Vuoi approfondire?

Tra gennaio e maggio Justin Bonomo ha incassato la bellezza di 13.907.138$ in tornei live e si appresta così a diventare il protagonista di un’annata storica.

Se pensate che le WSOP sono appena iniziate e che culmineranno con il Big One for One Drop da 1.000.000$ di buy-in, potete capire come i ranking mondiali rischiano di essere stravolti in questo 2018.

In attesa di capirne di più, facciamo un riassunto degli ultimi cinque mesi di Bonomo. Il player americano ha gennaio ha cominciato shippando 1.387.950$ alla PCA delle Bahamas, grazie a un 2° posto in un High Roller e a un 4° posto in un Super High Roller.

Nello stesso mese ha piazzato tre ITM al Lucky Hearts Poker Open, ottenendo la sua prima vittoria dell’anno (dal valore di 556.873$) in un High Roller. A febbraio si è accontentato di vincere 190.400$ nell’evento #1 dell’US Poker Open.

A marzo è arrivato il colpaccio di Macao, dove Bonono ha vinto il Super High Roller Bowl China per poi fare 9° in un High Roller dell’APPT.

Ad aprile è toccato all’Europa: Bonomo è arrivato 8° a un Super High Roller del partypoker MILLIONS di Barcellona e 16° al WPT Amsterdam.

All’EPT di Monte Carlo ha piazzato ben quattro bandierine, vincendo due eventi! Siamo arrivati così a maggio, mese nel quale Bonomo è arrivato 4° a un High Roller dell’Aria e infine ha shippato 5 milioncini nel Super HR Bowl.

Quest’ultima vittoria l’ha dedicata alla mamma su Twitter, scrivendo: “Ha comprato i biglietti aerei mesi fa, nel caso facessi tavolo finale. Lei è la fan più grande nella mia carriera“.

 

 

Bonomo è stato celebrato anche attraverso i social da The Hendon Mob, che ha voluto postare chi sono stati i top winner annuali del poker live negli ultimi tempi, per fare un confronto.

Considerando che non siamo nemmeno a metà dell’anno, Bonomo potrebbe frantumare tutti i record continuando a grindare i più grossi tornei in giro per il mondo anche nella seconda metà del 2018.

 

2017 – Bryn Kenney $ 8,505,898
2016 – Fedor Holz $ 16,093,401
2015 – Brian Rast $ 8,618,663
2014 – Daniel Colman $ 22,389,481
2013 – Ryan Riess $ 8,440,813
2012 – Antonio Esfandiari $ 19,078,808
2011 – Pius Heinz $ 8,830,087
2010 – Jonathan Duhamel $ 8,987,310

 

Come facevamo già notare ieri, la run del 2016 di Fedor Holz sembra quasi poca cosa rispetto a quello che sta combinando Bonomo.

Più difficili da imitare, per ora, sono li 2014 di Daniel Colman e il 2012 di Antonio Esfandiari. Ricordiamo però che entrambi hanno vinto il Big One for One Drop in quelle annate e a luglio il grande appuntamento da 1.000.000$ di buy-in torna in quel di Las Vegas… Quindi potrebbe ancora accadere di tutto!

Photo Credits: PokerNews.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari