Tuesday, Aug. 4, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Ott 2018

|

 

Igor Kurganov analizza un bluff contro Fedor Holz all’High Roller WSOPE

Igor Kurganov analizza un bluff contro Fedor Holz all’High Roller WSOPE

Area

Vuoi approfondire?

Nessuno dei due è riuscito a centrare l’ITM, ma durante l’High Roller da 100.000$ delle World Series Of Poker Europe di Rozvadov, Igor Kurganov e Fedor hanno dato vita a uno spot davvero interessante.

Il russo è stato intercettato ai microfoni di Sarah Herring di Pokernews e ha sciorinato il Thinking Process di un bluff perfettamente orchestrato ma che non ha avuto i risultati sperati.

Siamo a blinds 15.000/30.000, big blind ante 30.000. Kurganov apre a 70.000 da Utg con 9J, Holz chiama da hijack, chiama anche big blind. Pot 280.000.

Il flop recita 10103.

Dopo il check di big blind, Kurganov opta per una c-bet a 130.000, chiama Fedor, passa big blind.

“Non essendoci il 10 sul board, le combinazioni di 10-x di Fedor sono presenti ma sicuramente ridotte. Qua può chiamare con pocket pair, A-Q, A-Js con backdoor flush.”

Il turn è un 10

“Una carta perfetta… in teoria! [ride…] A questo punto è davvero molto molto improbabile che Fedor abbia quads anche perché non potendo avere 10J e 910 restano solamente A10, K10 e Q10, che tra l’altro credo splitti preflop tra flat e tribet. Con 9J blockero anche le combinazioni di diversi full house forti come 9-9 e J-J. Il mio vantaggio di range a questo punto si fa decisamente più marcato e non posso che puntare ancora!”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Kurganov punta 250.000, ma Holz non molla e chiama ancora.

Il river è un ininfluente 6

“Ovviamente qui avrei preferito un overcard che mettesse in difficoltà tutte le sue pocket pair, ma avendo J alta sono costretto a puntare… anche perché sto raccontando una storia credibile! Con tutte le overpair, e ovviamente con 10, giocherei allo stesso modo.”

Kurganov potta: 1.000.000 su pot da 1.000.000. Holz ci pensa un po’ su, chiama e vince con 77.

“L’unico rimpianto – ammette Igor – è la size al river. Qui avrei dovuto mettergli massima pressione. E probabilmente una bet da 2.000.000 (2x pot) lo avrebbero convinto a passare!”

…che ne pensate? Quanto era credibile, da 1 a 10, il bluff di Igor? Ditecelo su Facebook! 🙂

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari