Monday, Nov. 18, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Nov 2019

|

 

Charlie Carrel stupisce tutti con un Hero Call azzeccato! Merito dei tell

Charlie Carrel stupisce tutti con un Hero Call azzeccato! Merito dei tell

Area

Vuoi approfondire?

Torniamo al King’s di Rozvadov grazie ai video dell’inglese Charlie Carrel.

In uno dei suoi recenti e interessanti contributi, Carrel racconta in particolare un’altra mano vinta al partypoker MILLIONS Europe dello scorso mese di agosto.

Carrel giustamente lo definisce più volte il torneo della vita per molti, visto che il garantito era di 5 milioni di euro e la prima moneta era quasi a sette cifre.

Tuffiamoci allora in questo spot del Day 3. I bui sono 150.000-300.000 con ante 300.000. La bolla è già scoppiata nel Day 2. Erano 72 i premiati.

Il tedesco Martin Wassner apre a 750.000 da UTG; Charlie Carrel (stack 8.700.000) three-betta fino a 2.100.000 dal bottone con una mano modesta come K4; Wassner chiama fuori posizione.

Il flop è basso e coordinato: 543. Wassner checka; Carrel punta 1.500.000 con la middle pair; Wassner chiama.

Turn: 8. Wassner checka. Carrel conta le proprie chips  rimaste (6.050.000) e Wassner dà un tell chiedendo subito quante sono. Dimostra insomma di voler andare ai resti. Ma sarà vero? Carrel intanto checka dietro.

River: 7. La scala è quasi a terra ma non c’è alcuna possibilità di colore. Wassner pusha dopo l’ultima strada, coprendo Carrel. A questo punto inizia lo show di Carrel che pone all’avversario la classica domanda: “Se foldo mostri? Per favore. Almeno una“. Carrel usa un triplo time bank e alla fine chiama.

Wassner gia AK, ovvero un draw mancato. Carrel la spunta con K-4 suited per lo stupore di tutti! Ecco il video dove lui stesso racconta tutto l’accaduto:

 

 

Voi che ne pensate della mano? Carrel ha fatto una grande lettura live o è stato solo fortunato? Considerate che l’inglese in molti suoi video spiega quanto siano importanti per lui i tell e certi comportamenti al tavolo dal vivo.

Può sembrare strano perché Carrel ha costruito la sua fortuna da giocatore ai tavoli online con il nickname ‘Epiphany77′. E ai tavoli online è dura cogliere dei tell.

Eppure lo stravagante Carrel è un grande sostenitore del gioco exploitativo dal vivo e dell’importanza dell’osservazione degli avversari. Più volte inveisce contro la GTO nel suo canale, spiegando come la matematica sia sopravvalutata in certi casi. Non ci dice però esattamente quali sono i tell da studiare con attenzione… Si è capito solo qualcosina.

Per la cronaca entrambi i protagonisti della mano A-K vs K-4 sono usciti poi in zona ITM senza arrivare alla vittoria. Wassner è uscito 36° a fine Day 3, Carrel nel Day 4.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari