Friday, Sep. 24, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 30 Lug 2021

|

 

Alec Torelli: molti problemi hanno un’unica causa. Ecco come si fa hand reading

Alec Torelli: molti problemi hanno un’unica causa. Ecco come si fa hand reading

Area

“Ci sono tante caratteristiche che determinano un poker player di successo, come disciplina, focus, autocontrollo, consapevolezza, ma c’è una sola strategia fondamentale che vuoi adottare per ottenere i risultati che vuoi nel poker.”

Così Alec Torelli introduce il suo nuovo video, intitolato “La skill numero uno per migliorare la tua strategia di poker”.

Una premessa non da poco, e figurarsi se potevamo perdercela o non raccontarvela! Senza ulteriori indugi, scopriamo qual è la radice di tutti i mali pokeristici:

“Molti mi chiedono aiuto sui più diversi aspetti del gioco, ma sono tutte cause di un’unica radice, un unico problema. 

Quella radice è la lettura delle mani. È quello che vuoi fare in ogni singola mano che giochi, cercare di capire cosa possa avere l’avversario, quale sia la mano più probabile. Se sai fare questo, il resto è semplice.”

Vediamo alcuni problemi che derivano direttamente da questo:

Timing

Se hai problemi di timing significa che non sei capace di identificare quando un giocatore è più probabilmente in bluff o ha una mano forte, e troppo spesso si sbaglia azione, chiamando le valuebet e foldando ai bluff.

Quello che significa “avere un pessimo timing” è che non si è capaci di capire che tipo di mani abbia il nostro avversario perché non si è bravi nella lettura delle mani.

Chiamo troppo light e gli avversari bettano più spesso

Se chiamiamo troppo spesso al river ci exploiteranno puntando spesso per valore. È una conseguenza del non saper identificare il range di bet dei nostri avversari al river.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ho problemi contro avversari aggressivi

Se non sai come comportarti contro chi 3-betta, 4-betta e punta sempre, il problema vero è che non capisci che tipo di mani puntano, come cambia il loro range nel corso della mano.

Come si fa

“Ovviamente ci sono tante cose importantissime: equity, matematica, teoria, combo, ma la lettura delle mani è l’80%. Ora spiegherò i principi della hand reading che ho tradotto in quello che chiamo “hand range funnel(imbuto di range di mani).

I range seguono la struttura di un imbuto: iniziano larghi e si assottigliano street dopo street. Questo è perché ogni volta che puntano lo fanno con una certa percentuale del range precedente: il range di bet al river sarà solo una parte di quello di bet al turn, e quello al turn solo una parte di cosa si punta al flop. 

È molto importante da capire perché considerare che i range possono solo stringersi e mai allargarsi, risolve alcuni problemi che ho visto spesso. Per esempio persone che al river aggiungono una mano random che avrebbero dovuto eliminare in una street precedente (può avere scala con 43. Ma 43 non la folda preflop?).

Insomma, i range possono solo stringersi e non si può ri-iniettare una mano che non apparteneva a un range precedente. 

A chi dice “Nel mio field giocano con tutte le mani” rispondo: cazzate. Magari avranno range larghi, ma non avranno mai 92 off suited. Spesso la gente vede range più ampi di quello che siano, ma puoi eliminare già un 60-65% delle mani solo perché ha limpato, chiamato o rilanciato.

Già all’entrata dell’imbuto quindi il range è molto ridotto, e se c-betti su 7-9-2 non chiamerà con any two cards. Non chiamerà con A5 off.

Puoi eliminare certe mani basandoti su certe azioni su certi board, semplicemente considerando l’hand range funnel: parti dal range preflop ed elimina tutte le mani street dopo street”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari