Wednesday, Dec. 1, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Set 2021

|

 

Tutte le mani del ritorno alla vittoria live di Daniel Negreanu

Tutte le mani del ritorno alla vittoria live di Daniel Negreanu

Area

Vuoi approfondire?

L’appetito vien mangiando. Dopo aver messo fine a un digiuno di otto anni a luglio, Daniel Negreanu ha trovato la seconda vittoria dell’anno in un torneo dal vivo imponendosi all’evento numero 5 Poker Masters, 10.000$ NLHE.

Ecco il percorso che ha portato il canadese alla vittoria del torneo: in fondo alla pagina trovate un video con le mani più importanti giocate da Negreanu.

 

Il final table

La bolla Final Table scoppia proprio grazie a Negreanu, che spilla A-Q sull’openpush del suo torneista preferito del canadese, Jake Schindler, con A-T. Grazie alle sue chips Negreanu arriva al tavolo finale non ufficiale con 1,9 milioni di chips, secondo nel chipcount dietro a Jake Daniels e con una lunga distanza dal terzo stack di Vikenty Shegal (1,2 milioni).

Nelle prime mani viene subito eliminato Cary Katz che con KQ trova Hutter con coppia di assi. Lo statunitense ha un piccolo rush che gli permette di eliminare con coppia di donne anche lo short stack Dylan DeStefano (Q6).

Poi a salire in cattedra è Negreanu, che prima elimina Justin Saliba JJ>A4s, e poi lo stesso Hutter con un coinflip (99>AKs) che scrive la parola fine sulla giornata.

 

Final Day

Grazie alle chips incamerate con la doppia eliminazione Negreanu inizia la giornata conclusiva del torneo con 3,4 milioni di chips, seguito da Nick Petrangelo con poco meno di due milioni

Daniel non sta con le mani in mano e fa il primo player out: su blinds 25k-50k apre Q-T a 125k e non può esimersi dal chiamare l’all-in di Trudeau di 300k. Lo short stack gira gli otto neri, un dieci al flop consegna le sue chips a Negreanu.

A portare il torneo a tre left è invece Petrangelo, che spilla KK sul push 13bb di Daniels con AJ. A questo punto il ritmo rallenta. Al seguente level-up Negreanu traghetta la partita al testa a testa conclusivo mettendo ai resti con T-7 Shegal, che con 10bb chiama con K-T ma vede arrivare un sette al flop grande come una casa!

 

L’heads-up contro Petrangelo

Nel testa a testa conclusivo Negreanu affronta un avversario di livello assoluto come Nick Petrangelo, specialista del circuito high roller e anche apprezzato coach.

Nella prima mezz’ora di heads-up gli stack sono belli profondi ed è un continuo andirivieni di chips. Poi arriva la mano che spezza gli equilibri.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Su blinds 40.000-80.000 con big blind ante, Petrangelo apre 180.000 A7, da big blind Negreanu AQ tribetta 610.000, Petrangelo chiama.

Flop AQJ, Negreanu bet 725.000, Petrangelo chiama.

Turn 4, Negreanu check, Petrangelo check.

River 4, Negreanu punta 1,8 milioni, Petrangelo call-mucka e resta con 760.000 chips.

Nella mano successiva Negreanu spilla coppia di assi e piazza il trappolone completando da bottone. Da big blind Petrangelo con QT non può far altro che pushare, Negreanu snappa e il board liscio gli consegna la vittoria! Ecco il payout del torneo:

 

Il video-riassunto

Sul suo canale YouTube PokerGo ha riassunto la giornata conclusiva del torneo di Negreanu: alcune mani meritano davvero la visione 🙂

 

Crediti immagini e video: PokerGo

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari