Wednesday, Feb. 21, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 26 Feb 2022

|

 

Lo schedule di Daniel Negreanu per le WSOP 2022

Lo schedule di Daniel Negreanu per le WSOP 2022

Area

Vuoi approfondire?

Dopo l’uscita del calendario ufficiale delle prossime World Series of Poker di Las Vegas i giocatori hanno iniziato a programmare il proprio schedule.

Tra i primi ad avere le idee chiare sui tornei WSOP da giocare dal 31 maggio al 20 luglio c’è Daniel Negreanu.

Come sempre il canadese è efficientissimo su queste cose.

Neanche un giorno dopo aver saputo i dettagli del programma WSOP, Daniel aveva già stilato la sua lista dandola in pasto ai social sul suo profilo Twitter.

 

No low buy-ins

Nelle prossime World Series Of Poker Negreanu ha intenzione di giocare 49 eventi su 88 totali, per la maggior parte di varianti e High Roller.

Il canadese ha evitato tutti gli eventi low buy-in come il “The Homecoming” di apertura da cinque milioni garantiti e pure Colossus, Millionaire Maker e Monster Stack.

In risposta a chi gli chiedeva come si regolerà con gli eventi in schedule in programma lo stesso giorno, Negreanu ha spiegato che alcuni tornei sono “un piano B nel caso in cui il primo evento del giorno dovesse andare male”.

Quindi sarà molto difficile che Daniel alla fine giochi tutti e 49 i tornei che ha messo in schedule, che prevedono uno spending potenziale complessivo di 1.687.895$ – re-entry e re-buy inclusi.

 

Il tornei dei sogni di DNegs

Secondo Daniel gli organizzatori delle WSOP hanno fatto un lavoro egregio per risolvere “il puzzle” dello schedule WSOP:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“E’ un lavoro scoraggiante ma hanno dimostrato di averlo affrontato bene – ha detto il canadese ai colleghi di PokerNews – questo schedule ha qualcosa per ogni tipo di giocatore, dai low buy-in agli high roller passando per gli amanti dei mixed games. Ci sono tanti eventi divertenti e anche alcuni per i grinder online”.

Spiegando le linee che lo hanno guidato nella stesura del suo programma WSOP, Negreanu ha anche indicato qual è il torneo per lui più ambito:

“Come al solito farò tanto volume, concentrandomi soprattutto sugli eventi dal buy-in più alto e iniziando con un nuovo torneo, un evento con taglie da centomila dollari! Ma quello che attendo con più ansia ogni anno è il 50k Poker Players Championship“.

 

Lo schedule nel dettaglio

Il programma di Negreanu per le WSOP 2022 prevede 16 eventi dal buy-in inferiore a 2.999$, 8 eventi con buy-in compreso tra 3.000$ e 9.999$, 15 eventi da 10.000$ di buy-in e dieci dal costo di iscrizione più alto in cui figurano anche gli High Roller da 100k e 250k.

Di questi solamente venti tornei sono di No Limit Hold’Em, dieci di Mixed Events, sette eventi di Omaha, il resto di altre varianti. Secondo voi in queste World Series Daniel riuscirà a trovare il tanto agognato settimo braccialetto che più volte gli è sfuggito sul più bello dopo la sua ultima vittoria WSOP di nove anni fa?

Intanto ecco il programma dettagliato postato da Negreanu su Twitter:

Clicca per leggere lo schedule di Negreanu

programma-wsop-2022-daniel-negreanu

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari