Monday, Sep. 21, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 27 Mag 2016

|

 

Paolo Schiavone vincitore di 100.000€ con uno Spin & Go: “Sognavo questa vittoria e penso di meritarmela”

Paolo Schiavone vincitore di 100.000€ con uno Spin & Go: “Sognavo questa vittoria e penso di meritarmela”

Area

Vuoi approfondire?

Questa settimana un fortunato giocatore di PokerStars.it è riuscito nell’impresa di shippare 100.000€ grazie ad uno Spin & Go da 10€ di buy-in!

La clamorosa vincita risale allo scorso lunedì pomeriggio, quando alle 15.17 è iniziato uno Spin & Go da 120.000€ in palio che si è concluso alle 15.27 con la vittoria di Paolo ‘paoloschiav1’ Schiavone da Aversa.

Abbiamo contattato Paolo per farci raccontare tutto su questa vincita pazzesca. Ecco cosa ci ha rivelato sulla sua esperienza pokeristica: “Sono iscritto dal 2009 su PokerStars, ovvero da quando ho compiuto 18 anni.  Grindo seriamente mtt e sit da circa 2 anni circa e gioco gli Spin & Go da quando sono stati lanciati.

Per imparare a giocarli ho iniziato con quelli da 1€ che all’epoca erano i più bassi. Il secondo giorno mi capitò subito di giocarne uno con il moltiplicatore più alto, x1000. Lì vinceva solo il primo e lo persi persi miseramente, data l’inesperienza e anche un pizzico di ansia.

Poi una volta acquisita piena fiducia e aver trovato uno stile di gioco, per quanto la rapidità dei bui possa permettere, ho iniziato a fare level up. Ho beccato e vinto il 500 a quelli da 5€.

Quindi, una volta cresciuto il bankroll, ho iniziato a grindare esclusivamente quelli da 10€, sognando il montepremi da 120k. Ogni tanto ho fatto anche qualche capatina al 25 e 50, nettamente fuori bankroll.

Onestamente ci ho sempre pensato che prima o poi, con tutti quegli spin giocati ogni giorno, dovevo meritarmi qualcosa di più grande da giocare!“.

Abbiamo chiesto a Paolo chi sono i reg più forti che ha incontrato ai tavoli dei suoi Spin & Go: “Ho giocato contro Dario Minieri e Alfio Battisti, che sono i più famosi. Poi c’era anche Dalia Calvaruso ex pro di PokerStars e tantissimi altri reg“.

Ci giocherà ancora Paolo Schiavone agli Spin & Go? Affermativo: “Ovviamente sì, con la consapevolezza che la fortuna di beccare qualcosa di grosso stavolta potrei non averla. Anche se il mio amico SPINnaGialla il giorno dopo l’HU da 100k ha beccato un bel 1k sempre ai 10. Quindi… perché non sperarci?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

paolo-riccardo

 

Al blog di PS.it Paolo ha raccontato di essersi appassionato al poker guardando Dario Minieri in tv e di come ha reagito quando si è ritrovato nello Spin da 120.000€: “Credevo il pc si fosse impallato bloccando lo schermo, quando poi lo sfondo è diventato dorato ho realizzato e sono rimasto senza fiato, tremolante: hai davanti agli occhi l’opportunità di cambiare la tua vita e di coronare un sogno

Nei primi 3/4 spot non sapevo che fare, ero ancora scioccato e sono arrivato a perdere metà dello stack iniziale. Poi ho capito che l’unica chance che avevo era giocarlo come un qualunque altro spin.”.

Dopo la vittoria cosa avrà fatto Paolo? “Ho guardato più volte il board, le mie carte e quelle del mio avversario e quando ho realizzato che il mio asso carta alta era buono ho corso per tutta la casa come Fabio Grosso nel 2006!

Sono corso ad abbracciare i miei che mi sentivano urlare come Tiziano Crudeli ad un gol di SuperPippo al 90esimo minuto“. Sì, Paolo è anche un grande appassionato di calcio, come avete potuto intuire da soli. Complimenti a lui per la clamorosa vittoria!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari