Friday, Sep. 25, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 20 Nov 2015

|

 

I 5 motivi perchè è giusto bannare l’hud?

I 5 motivi perchè è giusto bannare l’hud?

Area

Le polemiche legate alla possibile eliminazione dell’utilizzo dei software di terze parti come Hold’em Manager e Pokertracker e il conseguente ban per gli Heads up Display stanno infiammando i discorsi dei grinder negli ultimi giorni.

Ma se Pokerstars avesse ragione e fosse veramente una cosa utile per il movimento pokeristico?

Vediamo insieme quali sono i 5 motivi per cui il possibile ban degli Hud può essere giusto.

1. NESSUNA DIFFERENZA TRA I GIOCATORI

Il successo del Texas Hold’em è sicuramente dovuto tra le altre cose al fatto che è un gioco che permette a chiunque di vincere la singola mano o il singolo torneo.

E’ quindi un gioco “democratico” che garantisce a tutti pari opportunità.

L’utilizzo dei software da parte dei grinder ha sicuramente mutato questa condizione di uguaglianza e, sebbene probabilmente non ci sia vantaggio per i regular contro i giocatori occasionali, questi ultimi si sentono “diversi” da coloro che usano i software.

2. MAGGIOR ATTRATTIVA PER I GIOCATORI OCCASIONALI

Ritornare alla non possibilità di utilizzare gli HUD farebbe girare in rete filmati di giocatori anche professionisti che grindano esattamente come può fare qualsiasi giocatore.

Questo potrebbe sicuramente spingere al ritorno al gioco coloro che hanno abbandonato vedendo i vari pro avere miliardi di numeri sul proprio tavolo.

Allo stesso tempo potrebbe spingere nuovi giocatori a provare il Texas Hold’em e le altre varianti del poker.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

3. DIMINUZIONE DEL GIOCO MECCANICO

Troppo spesso assistiamo a giocatori che multitablano 15 o più tavoli e compiono un gioco estremamente meccanico.

La mancanza di software di appoggio sicuramente farà diminuire le possibilità di multitabling estremo. Soprattutto per ciò che concerne il cash game nel gioco postflop le statistiche sono molto importanti e quindi non averle potrebbe far finire in sit out molti giocatori che stanno multitablando pesantemente che si ritroverebbero così costretti a diminuire il tabling.

4. NESSUNA COMPRAVENDITA DI MANI

Negli ultimi tempi si è diffuso un fenomeno sicuramente non molto bello. Si sente sempre più di giocatori che acquistano mani del proprio livello di gioco  per avere un database più ampio da cui attingere le statistiche di gioco degli avversari.

Eliminando l’hud questa compravendita di mani non avrebbe più ragione di esistere e si garantirebbe così un gioco ancora più trasparente.

5. RENDERE PIU’ SIMILI LIVE E ONLINE

Quante volte abbiamo sentito parlare di HUD per i live per consentire ai grinder di utilizzare le stesse tattiche e strategie del mondo online nel pianeta live.

L’eliminazione dei software dal mondo dell’online procederebbe in senso inverso rendendo di fatto i tavoli online uguali a quelli dal vivo. Nessuna statistica pre registrata e solo la conoscenza dell’avversario e delle sue strategie in base alla propria memoria fotografica e cognitiva.

Questo potrebbe avvicinare qualche giocatore che preferisce il gioco live perché “più sicuro” al mondo dell’online garantendo nuova linfa a un mercato in leggero ribasso.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari