Saturday, Oct. 23, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Set 2016

|

 

Il Senato francese approva ufficialmente la liquidità condivisa, ora tocca a Italia e Spagna

Il Senato francese approva ufficialmente la liquidità condivisa, ora tocca a Italia e Spagna

Area

Vuoi approfondire?

Dopo gli sviluppi di ieri arriva il secondo goal da parte della Francia nella partita contro i mercati di poker online nazionali.

Come riportato sul portale agimeg infatti, il Senato francese ha approvato in via definitiva il progetto di legge (Loi Numerique) che permette agli operatori di poker online nazionale di sfruttare la liquidità condivisa.

Questa proposta di legge, precedentemente approvata a livello europeo -è doveroso far notare- attende ora soltanto la promulgazione da parte del Presidente della Repubblica francese per entrare ufficialmente in vigore, pratica che dovrà essere sbrigata entro le prossime due settimane.

Nel dettaglio la legge offre agli operatori di gioco francesi la possibilità di accettare altri giocatori che abbiano un conto gioco regolare e verificato su un sito approvato dall’Unione Europea o da uno stato parte dell’accordo facente parte dell’area economica europea.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In soldoni la Francia potrà accettare giocatori provenienti dagli altri paesi previsti, ma solo se anche le autorità competenti di questi paesi accetteranno l’accordo.

L’ultimo ostacolo quindi si trova a metà strada tra l’ARJEL (Autorité de régulation des jeux en ligne) francese e paesi come Italia e Spagna (i due storicamente più accreditati a formare il .eu, ma non gli unici) che devono solo trovare un punto d’incontro per formalizzare la questione.

A quel punto, salvo nuovi contrattempi che ci si augura di non vedere mai, il sogno della liquidità condivisa sembrerà essere finalmente realizzato.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari