Tuesday, Nov. 19, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 13 Ott 2017

|

 

Chi ha vinto più di 10 milioni online?

Chi ha vinto più di 10 milioni online?

Area

Vuoi approfondire?

Chi sono i più forti e vincenti giocatori della storia del poker online?

Per rispondere a questa domanda abbiamo provato ad incrociare i dati di due database molto importanti come quelli dei siti specializzati PocketFives e HighStakesDB.

Abbiamo cercato nello specifico tutti i grinder che hanno superato il muro dei 10 milioni di dollari incassati online. Il risultato è un elenco di otto nomi che possiamo tranquillamente considerare dei semidei del nostro gioco.

Di sicuro conoscerete almeno la metà di essi! Phil Ivey, Patrik Antonius e Dan Cates sono i nomi che superano i 10 milioni di profit ai tavoli High Stakes di PokerStars e Full Tilt dal 2007 a oggi, contando tutte le partite con limiti di almeno $25/50.

Chris Moorman invece domina la leaderboard di PocketFives, che considera tutte le partite alle quali abbiamo accesso anche noi comuni mortali (fornendo dati di vincite lorde, non nette).

Gli altri nomi presi da questo ranking forse vi diranno poco, ma fidatevi: stiamo parlando di fenomeni assoluti del nostro amato gioco! Del resto non si raggiungono somme a otto cifre per caso…

L’ultimo entrato nel club è Chris Hunichen, per gli amici Big Huni. Gli altri chi sono? Ecco qua i loro identikit. Attenzione però, potreste provare un leggero sentimento di invidia leggendo certi curriculum…

1° Phil Ivey – $19.242.743

Cosa possiamo dire su colui che è soprannominato il Tiger Woods del poker? L’americano Ivey, nato nel ’76, è una leggenda vivente sia nel poker online che in quello live. Dal vivo vanta infatti 10 braccialetti WSOP vinti, un titolo WPT in bacheca e il 6° posto attuale nella All Time Money List.

Ai tavoli High Stakes online è nettamente il più vincente di sempre con i suoi 19 milioni di profit totalizzato in 319.285 mani! Purtroppo questi numeri online sono fermi dal 2011, ovvero dai tempi del Black Friday.

Negli ultimi anni Ivey si è impegnato soprattutto nelle battaglie legali contro alcuni casinò che si sono rifiutati di pagargli delle vincite milionarie. Per vedere Ivey in azione ora bisogna spostarsi nelle nuove location asiatiche.

 

2° Chris Moorman – $14.264.909

Possiamo tranquillamente definire l’inglese Moorman il più forte torneista online della storia, senza paura di essere smentiti. Nato il 12 luglio 1985 a Brighton, nel Sussex, Moorman ha frequentato la Essex Universtity diventando un istituzione del poker con il suo nickname storico ‘Moorman1’.

Nello scorso mese di agosto ha superato la soglia dei 14 milioni shippati su internet ed è recordman delle cosiddette Triple Crowns online. Come se non bastasse, ha vinto dal vivo più di 5 milioni di dollari ed è 7° nella Money List del suo Paese. Che gli vogliamo dire?

 

3° Patrik Antonius – $11.315.548

Il finlandese Antonius è nato nel 1980 a Vantaa per la precisione. Faceva l’insegnante di tennis prima di macinare milioni e milioni grazie al poker. In carriera ha vinto più di 11 milioni di dollari ai tavoli High Stakes online nel giro di 500.017 mani.

Anche i suoi movimenti, come quelli di Ivey, purtroppo si sono praticamente fermati nel 2011. Lo abbiamo rivisto per poco ai limiti più alti solo nel 2013.

 

4° Nicholas Fierro – $10,947,517

Ai tavoli live è nettamente il player cileno più vincente di tutti i tempi, davanti a Nick Yunis, ma ‘PokerKaiser‘ è anche un campionissimo dell’online. Ha studiato ingegneria industriale alla Pontificia Universidad Catolica de Chile e gli amici lo chiamano Nico.

Nello scorso mese di marzo è stato il terzo giocatore a superare il muro dei 10 milioni secondo PocketFives dopo Moorman e Paris. Attualmente è secondo nello speciale ranking del sito dietro al solo Moorman.

 

5° Sebastian Sikorski – $10,480,477

Nel mese di maggio ‘p0cket00’ è stato il quarto grinder a superare il muro dei 10 milioni per PocketFives. Di lui non sappiamo moltissimo, anche perché ai tavoli live si fa vedere poco: tra i risultati tracciati da HendonMob non c’è nemmeno traccia di lui!

Possiamo dirvi però che gioca parecchi tornei e anche PLO nel cash, mentre nel tempo libero si rilassa praticando basket e pallavolo. Sul circuito Ongame vanta 254mila dollari di attivo mentre questo è il suo grafico su PS:

 

6° Bryan Paris – $10,330,601

Abbiamo avuto il piacere di intervistarlo nello scorso mese di febbraio, quando ha superato la fatidica soglia dei 10 milioni e davanti a lui su PocketFives c’era solo l’imprendibile Moorman. Lo stesso Bryan, originario della California, ci ha raccontato di essersi trasferito ad Amsterdam con la famiglia e di essere diventato famoso grazie a Twitch.

Con il nick ‘bparis‘ su SharkScope risultano €336.610 di vincite su PokerStars e 423K su Full Tilt.

 

7° Dan Cates – $10.270.847

L’uomo della giungla, nato nel 1989 a Bowie (Maryland), in 394.738 mani ha vinto più di 10 milioni ai tavoli High Stakes. Ve lo immaginate a giocare i micro stakes all’inizio della sua carriera nel 2008? Noi no. Pensate che per colpa dei suoi alti e bassi è finito addirittura a lavorare da Mc Donald’s quando il suo bankroll era a zero.

Cates è un giocatore incredibilmente aggressivo, che ha frequentato tutti i limiti online fino al $300/600. Gli piace sia il Texas Hold’em che il PLO. I suoi nick più famosi sono ‘Jungleman12’ e ‘w00ki3z’. Questo è il suo grafico High Stakes, fermo da un paio di anni:

 

8° Chris Hunichen – $10,038,334

L’ulitimo arrivato nel club è nato in North Carolina ma si è trasferito in Costa Rica dopo il Black Friday. Pensate che Hunichen è stato il primo grinder al mondo capace di realizzare una Triple Crown online nel giro di 24 ore! Dal vivo ha shippato più di 2 milioni, sfiorando un braccialetto WSOP questa estate.

Qui sotto potete ammirare il grafico milionario che vanta su PokerStars con il nick ‘Big Huni‘. Sulla room Full Tilt si ferma a 271mila dollari di positivo con lo stesso nickname.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari