Tuesday, Sep. 29, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 16 Set 2020

|

 

Punti di vista mtt – AQo tre left su fourbet con 75bb di stack

Punti di vista mtt – AQo tre left su fourbet con 75bb di stack

Area

Vuoi approfondire?

Il poker è come il mondo: è bello perchè è vario. Una situazione di gioco può essere affrontata con linee diverse ma ciascuna a suo modo giusta.

Coi nostri punti di vista caliamo gli specialisti del poker in una decisione di uno spot giocato realmente, senza far loro sapere cosa è successo dopo.

Ecco come abbiamo presentato la mano:

Tre left a uno dei tornei più importanti dell’anno, buy-in 5.000$.

Payout: 3,9 / 2,7 /1,9.

Hai 53 milioni di stack su blinds 350.000 – 700.000 ante 85.000. Il giocatore su bottone ha 98 milioni, small blind 147 milioni.

Bottone apre 1.4 milioni, small blind folda, da big blind tribetti 4.4 milioni con A-Qo, bottone 4betta a 9.8 mln: COSA FAI?

 

Tra i regular e professionisti che abbiamo contattato ce n’è uno che ha ‘sgamato’ subito il torneo, Andrea Shehadeh: “Però devi dirmi chi sono gli oppo, la ragazza, il bulgaro e chi è il terzo incomodo?”

Per nostra fortuna il milanese non sapeva nel dettaglio la mano che ha visto scontrarsi al Main Event WSOP online Wenling Gao, la nuova record-woman del torneo dei tornei e Teddy Rueger con Asso-Donna.

Vediamo come avrebbero giocato al posto di quest’ultimo i giocatori interpellati.

Simone Speranza

Dipende molto da come il giocatore su bottone compone il range di fourbet. In questa situazione il flat dopo aver tribettato è spesso l’opzione migliore.

 

Giada Fang

Premetto che non ho assolutamente info di questo spot, non so se i giocatori siano reg o fish. La size di tribet fuori posizione di hero non mi piace, perchè dovrebbe fare intorno ai 5.1 milioni, non 4.4, con una mano che in fourbettato non è così forte come AQo.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

C’è da dire che con uno stack di 75bb al torneo più importante dell’anno forse tendo a flattare pre piuttosto che tribettare preflop, anche perchè comunque Asso-Donna è una mano borderline, in 3-handed ci si potrebbe pure giocare la casa, ma a un torneo così importante non vuoi neanche scassare 75bb con Asso-Donna…

Quindi direi assolutamente flat pre, se tribetto tribetto più grande. As played, con size così piccola e su click 4bet, si potrebbe quasi flattare fuori posizione: se prendi un Asso o top pair con una Donna puoi fare un triplice check-call, specialmente se l’avversario è un regular allegro.  Se invece l’avversario è un fish tendo a foldare direttamente preflop perchè quando click-4bettano così è quasi sempre una monster.

 

Andrea Shehadeh

La size preflop è disastrosa, hero è fuori posizione e gli stack sono profondi quindi direi che una size preflop inferiore a x4 non è accettabile. Ho visto che i due avversari erano dei bei missili e detto ciò, onestamente, credo di giocarmi tutto preflop, una volta tenuta questa size di tribet. Abbiamo due buoni blocker e siamo fuori posizione.

 

Alessandro Cenciarini

Dipende veramente tanto dalle info di oppo. In questo spot si può fare veramente di tutto, se l’avversario è un giocatore particolarmente aggressivo si può 5bet-callare o shovare dritti. La scelta più tranquilla è giocarla in flat visti gli stack deep, anche se poi gestire lo spot in 4bettato fuori posizione potrebbe diventare complicato. Diciamo che mixo tra flat e shove, dipende dalle tendenze di oppo. Il fatto che siamo i più corti ci aiuta perché probabilmente dobbiamo essere comunque noi i primi a prendere dei rischi. Comunque nel momento in cui si tribetta questo spot bisogna già sapere cosa fare contro un’eventuale 4bet.

 

Come è andata a finire

Rueger ha shovato trovando lo snap-call di Gao con coppia di re: board liscio e il Main Event WSOP online è al testa a testa per il braccialetto!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari