Sunday, Oct. 25, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 23 Set 2020

|

 

Giocare i tornei di poker con migliaia di iscritti: tre consigli di Chris Moorman

Giocare i tornei di poker con migliaia di iscritti: tre consigli di Chris Moorman

Area

Vuoi approfondire?

I tornei multitavolo di poker possono avere dimensioni variabili che spaziano dai sit’n’go (da due a cinque tavoli) alle migliaia di iscritti.

Maggiore è il numero degli avversari, maggiore sarà l’incidenza del fattore-fortuna sugli esiti della partita. Nei tornei con field oceanici dunque arrivare al Tavolo Finale o alla vittoria è più difficile rispetto a tornei con field più contenuti.

In una ipotetica situazione in cui si giocassero solamente grandi tornei, l’orizzonte per veder prevalere le proprie skill sarebbe ben lontano. D’altro canto arrivare nelle posizioni che contano di un grande torneo molto spesso è un big shot che dà una bella carica al bankroll.

Per affrontare al meglio i tornei con field oceanici Chris Moorman ha dispensato tre utili consigli in un contributo di PokerNews. L’ambasciatore di 888poker, che detiene il record di Triple Crown, ha spiegato perchè la gratificazione che danno questi tornei è tutta speciale:

“Sono i tornei che preferisco perchè puoi vincere tanto rischiando relativamente poco. Una delle cose più eccitanti da fare nel poker è mettermi alla prova contro avversari con cui non ho mai giocato prima. Devi adattarti bene. E’ gratificante quando fai la lettura giusta e una determinata azione basata sulle informazioni dell’avversario che hai catturato dalla sessione”

 

moorman-chris

Chris Moorman

 

1) Mantieni la concentrazione

Tanto per iniziare, nei tornei con field oceanici non c’è possibilità di vittoria se non si tiene alta la concentrazione. Anche poche chips lasciate a caso per strada potrebbero fare la differenza nei livelli successivi. Chris Moorman ha trovato la soluzione per mantenersi concentrato nel multi-tabling:

“Mi piace multi tablare altri tornei e allo stesso tempo mi aiuta a mantenere la concentrazione. Ho notato che se gioco un solo torneo dove la fine potrebbe essere vicina, provo a giocare troppe mani e provo a vincere ogni pot. Giocare più tornei nello stesso momento mi permette di trovarmi in diverse fasi di diversi tornei e di mantenere l’azione abbastanza veloce da non farmi distrarre o diventare impaziente”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

2) Conosci i tuoi avversari

I tornei coi field oceanici possono essere delle vere e proprie maratone in cui non è insolito avere gli stessi avversari al tavolo per lunghi periodi.

Secondo Moorman bisogna cercare di capire il loro gioco già dalle prime fasi del torneo, in particolare quello degli avversari che siedono immediatamente di fianco:

“Mi piace buttare un occhio a SharkScope per vedere se gli avversari sono dei regular e se giocano al di sopra o al di sotto del loro buy-in normale. E’ più importante osservare i giocatori alla immediata destra o sinistra perchè contro di loro ci troveremo più spesso in una situazione marginale come le blind war

 

3) In bolla evita di essere vulnerabile

Avvicinandosi alla bolla premi si noteranno approcci diversi degli avversari, tra cui sicuramente ci sarà qualcuno che tira i remi in barca per arrivare a premio. Secondo Chris Moorman è fondamentale arrivare alla bolla con uno stack che permetta di esercitare pressione:

“Mi piace cercare di costruirmi uno stack giocabile prima dell’arrivo della bolla in modo da prendere un vantaggio, piuttosto che avere uno stack vulnerabile che deve giocare in modo cauto per arrivare a premio”.

Go big or go home, dunque. Implementando questi consigli le possibilità di andare avanti nei grandi tornei aumenteranno di conseguenza!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari