Friday, Apr. 23, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 24 Mar 2021

|

 

Consigli sui Tell dai pro: parlano Fedor Holz, Jungleman e Lucas Greenwood

Consigli sui Tell dai pro: parlano Fedor Holz, Jungleman e Lucas Greenwood

Area

Pensavi che tutto nel poker andasse a colpi di percentuali? Ti sbagliavi di grosso.

Dopo aver sentito i pareri di Sam Trickett, Steve O’ Dwyer e Trueteller, proseguiamo con i consigli da parte dei poker pro sui tell.

Oggi a dire la loro, niente meno che Fedor Holz, Dan ‘Jungleman’ Cates e Lucas Greenwood!

Se ti piace il poker live, prendi appunti e ricordati di guardare sempre negli occhi il tuo avversario.

 

Fedor Holz 

Penso che sia più un sentimento generico di quanto sicuri siano gli altri. È la cosa principale su cui mi baso, qual è la mia intuizione su quella persona. È a suo agio o no? Penso che sia una cosa più generale.

Poi nel corso del tempo ottieni più informazioni su gente specifica, crei certe macro categorie di comportamento, inquadri un tipo di giocatore. Allora man mano che divento più sicuro applico una determinata strategia, in base a quanto mi sento sicuro che il giocatore rientri esattamente in quella categoria. 

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Lucas Greenwood 

È difficile da descrivere, perché normalmente penso che sia il comportamento di qualcuno nel corso della mano, è più notare qualche inconsistenza dal preflop, flop, turn o river.

Se qualcuno ad esempio cerca di rappresentare una mano molto forte preflop, ed esce un board dove molte mani forti come gli assi improvvisamente non hanno più così tanto valore, ma loro continuano come matti a puntare, è più probabile che stiano bluffando, perché non ha molto senso nella mano. 

 

Dan ‘Jungleman’ Cates

Non sono solo i tell che indicano se gli avversari stanno bluffando o meno. Possono essere alcune cose: come puntano, come si muovono, se non si muovono. È più importante in realtà quello che fanno quando non stanno bluffando.

Penso che serva prestare attenzione a entrambe le cose per dire veramente se qualcuno sta bluffando o no. Perché se qualcuno si muove molto quando non bluffa, e sta completamente immobile quando lo fa, allora questo è l’unico modo che hai per poterlo sapere.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari