Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 1 Mag 2015

|

 

Tilt Poker Cup Day1A – Comanda Giovanni Saporita, bene Lin e Scepi!

Tilt Poker Cup Day1A – Comanda Giovanni Saporita, bene Lin e Scepi!

Area

Vuoi approfondire?

59 player si sono affrontati senza esclusione di colpi durante il day1A della Tilt Poker Cup da 550€ di buy-in con 100.000€ garantiti. Solamente 29 di loro sono però riusciti ad imbustare chips utili per il day2 di sabato.

A comandare la truppa c’è Giovanni Saporita che è riuscito a chiudere con 154.300 ben gettoni.

Merito di questo monster stack, oltre 5 volte quello iniziale, una partenza a razzo nella quale Saporita riusciva subito a double-uppare ai danni di Gianluca Marcucci in uno spot alquanto discutibile: in un piatto 4bettato, su flop 58J Saporita punta 11.000 e Marcucci manda i resti con 4-4. Saporita chiama piuttosto velocemente con Q-Q e fa partire la sua ascesa…

Bella performance anche per Xia Lin, che chiude terzo nel count provvisorio. A lanciarlo un monster pot in multiway dove Lin si ritrova con A-4 su flop 2 3 5. Dopo la bet al flop e il call di due avversari, Xia betta nuovamente sul turn 9 e si ritrova il push da 25.000 chips dell’original raiser con 9-9. River ovviamente bianco e stack da 108.000 chips per lui.

Dietro Lin, una vecchia conoscenza della Tilt Poker Cup: il vincitore della prima edizione del torneo, Fabio Scepi, è infatti riuscito a imbustare ben 105.000 chips

Prestazione solida anche per la madrina di questa Tilt Poker Cup: Kara Scott è tra i 29 sopravvissuti e si ripresenterà sabato con 33.000 chips.

Montagne russe, invece, per Marcello Montagner: il veneziano veleggia nelle parti alte del count per lungo tempo durante questo day1 e crolla proprio sul finale, bustando proprio all’ultima mano di giornata.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A catalizzare l’attenzione in questa prima giornata di giochi è stato però il torneo di HORSE che ha visto protagonisti alcuni dei migliori specialisti italiani per quel che concerne le varianti.

Max Pescatori, Michele Limongi e Geo Maresca, con il quale abbiamo scambiato due chicchiere proprio sulle varianti, sono tra i 6 player che comporranno il final table di oggi.

Meno fortunate le prove di Carlo Braccini e Giovanni Rizzo usciti rispettivamente in decima e tredicesima posizione.

A “gioriz” non è infatti servito splittare un incredibile colpo durante il turno di Hold’em.

gioooo

Si ripartirà alle 14 con il day1B… sperando che la connessione del casinò ci sostenga!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari