Sunday, Nov. 28, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Mag 2015

|

 

Tilt Poker Cup – Enrico Mosca sugli MTT Live: “Giocare tanti multiway per prendere info!”

Tilt Poker Cup – Enrico Mosca sugli MTT Live: “Giocare tanti multiway per prendere info!”

Area

Vuoi approfondire?

Questa volta niente bandierina.

Enrico Mosca, recordman di ITM nei tornei live nostrani, ha concluso la sua Tilt Poker Cup all’alba del day2 di oggi. Il suo primo shove da 10bb non è andato a buon fine e il primo premio da 25.000€ diventa improvvisamente una semplice velleità.

Nonostante tutto, Enrico si è mostrato disponibilissimo a scambiare quattro chiacchiere con noi. Tra i tanti argomenti trattati in ‘brainstorming’, Mosca ci ha (in)volontariamente rivelato qualche escamotage per risultare dei giocatori vincente in questo genere di tornei:

“Credo che negli MTT live sia importante innanzitutto avere ben chiaro chi abbiamo al tavolo. Per questo, in tornei dove lo stack permette una buona giocabilità nei primi livelli, credo sia un’ottima idea giocare il maggior numero possibili di piatti multiway. Sono assolutamente d’accordo con Luca Stevanato quando dice che è profittevole overlimpare tanti mani. Ma penso sia altrettanto importante giocare tanti piatti raisati in early stage quando ci sono 3 o più avversari nel colpo, magari anche cold-callando una tribet. E non credo sia necessario giocare solo ed esclusivamente spot in posizione: talvolta, anche quando ci troviamo in mezzo a due player, riusciremo a trarre importanti info in base alle betting pattern dei giocatori. Oltre a questo, potremo anche a iniziare eventuali tell fisici che potrebbe manifestarsi nuovamente in situazioni analoghe nel prosieguo del torneo.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Per Mosca, le abilità e la read post-flop sono armi fondamentali per mettere in difficoltà i giocatori occasionali:

“Restando al discorsi dei multiway credo sia importante, ma non necessario, avere una mano con una buona equity come A-xs, broadway o connectors. Molto spesso quando chiameremo la c-bet dell’original raiser su un flop drawy potremo bluffare turn, ed eventualmente river, su ogni eventuale scary. Chiamando, metteremo davanti ad una scelta anche i player che dovranno parlare dopo di noi. Ovviamente, se siamo in bluff e vogliamo cercare di assicurarci il piatto dovremo fare size piuttosto corpose cercando di portare il nostro avversario ad una scelta sempre al limite. Ultimamente vedo comunque una generale tendenza a over foldare post flop quindi si possono prendere davvero tanti vantaggi”.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari