Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 17 Giu 2015

|

 

Guerra, Moschitta e Preite accendono le speranze azzurre all’evento #34. Out il Pesca all’H.O.R.S.E.!

Guerra, Moschitta e Preite accendono le speranze azzurre all’evento #34. Out il Pesca all’H.O.R.S.E.!

Area

Vuoi approfondire?

Evento #30 No Limit-Hold’em 1.000$

Franco Ivan Luca e Artur Rudziankov si ripresenteranno domani al tavolo verde per un heads-up fuori programma.

Al termine della giornata infatti l’evento No Limit Hold’em da 1.000$ non ha ancora avuto un vincitore, sebbene l’italo-argentino Ivan Luca parta con un notevole vantaggio in termini di chip.

Insomma un pezzetto d’Italia in un certo qual modo è arrivato fino in fondo, come ci ha confermato lo stesso Ivan tramite Facebook dichiarando di avere il doppio passaporto pe il nonno paterno italiano:

screen ivan luca

(ciao, come stai? Il mio nonno paterno era italiano quindi io, nonostante sia nato in Argentina, ho la doppia cittadinanza. Un altro dato importante è che generalmente non uso il nome Franco. Sono conosciuto come Ivan Luca)

Nella scorsa giornata i 21 giocatori giunti al Day 3 si son dati battaglia per undici livelli, insufficienti tuttavia ad assegnare il braccialetto.

Chris Moorman ‘sbolla il tavolo finale portandosi a casa 20.423$, mentre a fermarsi sul gradino più basso del podio è Travis Case, che può comunque gioire per i 152.907$ di premio.

Alle 13.00 – ora locale – si chiuderanno i giochi tra i due sfidanti rimasti in gara, ecco quindi la situazione al momento:

count30

 

Evento #33 Limit 2-7 Triple Draw lowball 1.500$

Anche il  Day 2 dell’evento #33 è giunto al termine, quando ai nastri di partenza si sono presentati 121 giocatori sui 388 iscritti totali.

A contendersi il braccialetto saranno soltanto in 16, con i favori del pronostico tutti per il chip leader Toby Mullow, capace di mettere da parte 323.000 gettoni.

Si sono arresi anzitempo tanti big tra cui Greg Raymer, chipleader al termine del Day 1, assieme a  Chino Rheem, Michael Mizrachi, Naoya Kihara, Brian Rast e Tommy Hang.

Giocheranno per il titolo invece sia Sergey Rybachenko (224,000), runner-up all’evento #21 che Kyle Miaso (109,000) e Jon Turner (228,000) entrambi giunti al final table del 2-7 Single Draw da  10.000$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In attesa che i giochi riprendano alle 14.00 americane, ecco il chipcount provvisorio:

count33

 

Evento #34 Split format Hold’em 1.500$

Eccoci all’evento #34 che ha totalizzato 873 ingressi anche se domani si presenteranno al Day 2 soltanto in 159.

Tra i player ancora in gara spuntano i nomi di tre italiani: Cristiano Guerra, 34° con 62.000 chip, Gaetano Preite, 57° con uno stack di 45.200 e Luca Moschitta 130° con 20.500 gettoni, mentre a comandare il gruppo ci pensa Matt Iles dall’alto delle sue 139.000 chip.

Tra i ‘notable player’ rimasti in gioco invece troviamo Paul Volpe, Mike Leah, Jake Cody, Joe Cada, Huck Seed, Martin Jacobson e il campione uscente Jared Jaffee.

Alle 13.00 americane riprenderanno i giochi, con la speranza che i nostri portabandiera riescano a raggiungere un risultato importante.

Ecco la top ten provvisoria:

count34

 

Evento #35 H.O.R.S.E. 3.000$

Arriviamo infine all’evento H.O.R.S.E. da  3.000$, che purtroppo non ha sorriso al nostro specialista Max Pescatori, out poco prima della fine del Day 1 come ha comunicato lo stesso ‘Pirata’ via Twitter

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari