Sunday, Aug. 9, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Nov 2015

|

 

Dario Sammartino alla conquista dell’Oriente: stacca il pass per il day 2 dell’APPT Macao

Dario Sammartino alla conquista dell’Oriente: stacca il pass per il day 2 dell’APPT Macao

Area

Vuoi approfondire?

Da Las Vegas a Macao. Da una parte il tavolo finale dei November Nine in cui Federico Butteroni è già uscito in ottava posizione.

Nella capitale asiatica del gioco si sta invece svolgendo il main event dell’APPT (Asian Pacific Poker Tour) targato PokerStars, torneo dal buy-in di 95,000 HKD (circa 11 mila euro) che fa parte dell’Asian Poker Championship.

Se parliamo di questo evento così lontano dai nostri confini è perché vede schierato anche il nostro Dario Sammartino. Per l’azzurro alla conquista di Macao è stata una giornata alquanto movimentata.

La giornata per il player napoletano si mette subito in salita, visto che all’inizio del terzo livello di gioco viene spostato al tavolo della morte del torneo, con Sunny Jung (Korea), vincitore in carriera di $1,306,307; Russell Thomas (USA) $3,392,307; Anton Astapau (Belarus) $825,760; John Juanda (Indonesia) $17,250,677 e Steve O’Dwyer (USA) $10,824,802.

Tuttavia appena si accomoda al tavolo Dario mette subito le cose in chiaro vincendo un buon piatto contro Astapau che lo porta nella top ten del count a 30.000 chips. Dopodiché però l’azzurro scende sotto i 15K, ma poi trova un raddoppio contro O’Dwyer, 4-bettando all-in pre flop con Coppia di Sette e trovando il call dello statunistense con AK. Un Kappa al flop fa alzare dalla sedia Dario, che però si accomoda nuovamente al suo posto quando al turn arriva un per lui provvidenziale sette.

Dopo il raddoppio inizia una lenta risalita nel count che gli permette di arrivare in top 5 con quasi 80 mila chips, ma al termine del settimo e ultimo livello di gioco scende nuovamente sui 30K imbustando alla fine 35,800 chips, di poco sotto average.

Ronaldo testimonial PokerStars

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In campo quest’oggi per il day 1b vi era inoltre il testimonial di PokerStars Ronaldo. Per l’ex Fenomeno del calcio il torneo è terminato a pochi minuti dalla conclusione dell’ultimo livello, dopo che si era ben destreggiato fino a occupare anche la top5 del count nella prima metà del torneo. Nella mano in cui trova l’eliminazione finisce ai resti pre con coppia di sei ma trova un avversario con gli assi.

Oltre a Ronaldo non approdano al day 2 dell’APPT Macao giocatori del calibro di Randy Lew (Team pro PokerStars), Aaron Lim, David Peters e Kevin Song.

Il chipleader del day 1b è invece il giocatore Yasuhiro Ojiri con 149,900 chip imbustate. Passano inotre il turno anche nomi di spicco quali Isaac Haxton (71,800), Aditya Agarwal (12,800), Kosei Ichinose (18,100), Bryan Huang (38,900), Yaxi Zhu (28,600), Vivian Im (53,500) e Mikhail Shamalov (100,500). Loro, assieme al nostro Sammartino, sono tra i 157 left che domani proveranno a staccare il biglietto per il day 3 dell’APPT di Macao.

Ricordiamo inoltre che domani per il day 2 sarà possibile registrarsi nei primi 90 minuti del torneo, dopodiché conosceremo finalmente l’esatto prizepool del torneo.

Top 10 fine day 1b APPT Macao

1 Yasuhiro Ojiri 149,900
2 Ningdan Shi 131,000
3 Tse Jui Tsai 129,600
4 Matthew Wakeman 128,200
5 Shinobu Tanaka 127,200
6 Matthew Wakemen 127,050
7 Wei Zhang 123,000
8 Yan Li 120,500
9 Billy Argyros 112,700
10 Mikhail Shalamov 100,500

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari