Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Giu 2016

|

 

WSOP – Max Pescatori, out dal Dealers Choice Championship, ci riprova nel Seven Card Razz

WSOP – Max Pescatori, out dal Dealers Choice Championship, ci riprova nel Seven Card Razz

Area

Vuoi approfondire?

Nell’evento #11, il Dealers Choice 6-Handed Championship da 10.000$ di buy-in, Max Pescatori purtroppo ancora una volta ha mancato l’ITM in queste WSOP.

Aveva iniziato benissimo il pro di Lottomatica le sue Series piazzandosi a premio nel Colossus II, ma poi le cose sono andate male nei tornei di varianti.

Max è approdato al Day 2 di questo ultimo Championship ma non è riuscito a sorpassare indenne la fase della bolla, cosa che invece ha fatto Brian Hastings, out 16esimo tra i 18 premiati.

Ora in gara restano 11 giocatori in vista del Day 3. Al comando c’è Jean Gaspard con 814.000 chips seguito da Dan Smith con 707.000 di stack

Terzo provvisorio nel count è il russo Mikhail Semin. Sesto è l’australiano James Obst. In fondo al count ci sono Viacheslav Zhukov e il britannico Richard Ashby.

Tutti hanno già in tasca 20.276$ ma vogliono il braccialetto correlato con i 306.621$ della prima moneta, come è ovvio che sia!

 

gaspard-cl

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Pescatori per ora può vantare solo una bandierina al Colossus, come detto. Il ‘pirata’ però non si arrende: stanotte dopo l’eliminazione si è subito iscritto all’evento #13, il Seven Card Razz da 1.500$ di buy-in. Aveva annunciato lui stesso su Facebook che avrebbe sparato questa seconda cartuccia ieri.

Qui si sono registrati in 461 generando un prizepool di 622.350$. Sono 117 i superstiti a fine Day 1 e 70 di loro andranno a premio.

Il nostro Pescatori è 86esimo con 16.500 di stack e quindi dovrà lottare per non essere beffato un’altra volta. Noi facciamo il tifo per lui!

In testa al count c’è nettamente il tedesco Sebastian Pauli con 103.100 pezzi imbustati. Segue in seconda posizione il francese Fabrice Soulier dei Paris Aviators (team della GPL).

In gara ci sono pure Allen Kessler (49.700), Stephen Chidwick (48.800), David Benyamine (47.700), Andrey Pateychuk (46.800), Shaun Deeb (43.100), Anthony Zinno (43.000), Daniel Negreanu (40.100)…

E ancora possiamo citare Rep Porter (38.800), il calciatore Max Kruse (29.300), l’attore James Woods (29.100), Maria Ho (27.200), Ismael Bojang (23.500), Allen Cunningham (15.200)…

pauli-cl

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari