Thursday, Oct. 6, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Giu 2016

|

 

WSOP – Ankush Mandavia gioisce nel $5.000 Turbo! Vincono anche Wolansky e Hennigan

WSOP – Ankush Mandavia gioisce nel $5.000 Turbo! Vincono anche Wolansky e Hennigan

Area

Vuoi approfondire?

Altri tre braccialetti sono stati assegnati alle WSOP 2016 e dunque abbiamo altre tre storie da raccontare da Las Vegas.

Dobbiamo cominciare il nostro report dall’evento #44, il NL Hold’em da 1.000$ di buy-in e 2.076 che avevamo lasciato in sospeso ieri all’heads-up.

È servito il Day 4 al Rio per assistere alla vittoria di Steven Wolansky su Wenlong Jin. Dopo un lungo duello, l’ultimo colpo è stato un coin-flip.

Wolansky ha pushato da bottone e Jin ha chiamato velocemente. Allo showdown Q-J del corto necessitava di un aiuto dal board contro 8-8 del chipleader.

Invece sul tavolo le cinque carte girate sono state: K-7-8-8-4. Wolansky ha chiuso in bellezza con un poker di otto ed è potuto correre ad esultare in mezzo al suo gruppo di sostenitori!

Il 28enne Wolansky ha incassato 298.849$ mentre il runner-up si deve accontentare di 184.631$. Questo è il secondo braccialetto WSOP in carriera per Wolansky, pro della Florida che nel 2014 si era messo al polso il primo!

44end

 

 

Evento #47: Triple Draw Lowball Championship

Spostiamoci nel Championship da 10.000$ di buy-in di 2-7 Triple Draw Lowball Limit. Qui tra 125 iscritti l’ha spuntata l’americano John Hennigan.

Il 46ennne Hennigan, nativo di Philadelphia ma residente a Las Vegas, ha shippato il suo quarto braccialetto WSOP in carriera al suo 13esimo tavolo finale!

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le precedenti gioie per Hennigan erano arrivate nel 2002, 2004 e 2014. Alle WSOP ha incassato più di 4 milioni e nei tornei di poker live in generale viaggia verso i 7 milioni.

Stanotte ha intascato 320.103$ battendo il belga Michael Gathy in un colpo con jack alta contro coppia di quattro. Il runner-up si accontenta di 197.638$. In terza piazza si è arreso JC tran.

hennigan

 

Evento #48: $5000 NL Hold’em

Chiudiamo con l’evento Turbo n° 48 del programma da 5.000$ di buy-in. I livelli duravano 30 minuti e tra 524 iscritti ha vinto Ankush Mandavia (foto in alto).

Il pro 29enne al suo secondo final table WSOP ha incassato 548.139$ superando in heads-up Daniel Strelitz, runner-up per 338.774$.

Nell’ultima mano Strelitz ha pushato da bottone con 10-7 e Mandavia ha chiamato con J-J. Il flop 7-5-4 ha regalato qualche speranza di ribaltone ma il turn J ha chiuso i giochi!

Al terzo posto si è piazzato il tedesco Christian Nilles. Non possiamo non sottolineare l’ottavo posto di Phil Hellmuth!

Il nostro Antonio Buonanno si è dovuto arrendere in 18esima posizione portando a casa comunque 17.948 dollaroni che male non fanno.

mandavia

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari