Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 30 Giu 2016

|

 

WSOP Backstage #9: i numeri di Hellmuth, gli asini europei, la missione di Pescatori

WSOP Backstage #9: i numeri di Hellmuth, gli asini europei, la missione di Pescatori

Area

Vuoi approfondire?

Le WSOP 2016 vivono un momento caldissimo e noi vi aggiorniamo su quello che stanno combinando i giocatori a Las Vegas grazie ai social netowork.

Tra i big che finalmente sono arrivati in Nevada, oltre al nostro Kanit, c’è anche il francese Grsospellier. Non dimentichiamoci poi del team ISOP guidato dal patron Giangia Marelli!

Nel frattempo Jason Mercier non si separa più dalla sua cagnolina portafortuna. Todd Brunson pensa che i giocatori europei siano tutti degli asini.

Il nostro Max Pescatori però non è d’accordo: è al final table del Seven Card Stud e vuole mettersi al polso il suo quinto braccialetto WSOP superando di nuovo Danzer!

 

WELCOME ELKY

Il francese Bertrand Grospellier si unisce alla truppa di Vegas. Lo scorso anno ha piazzato solo due ITM alle World Series e dunque può fare meglio anche in poco tempo.

 

ASINI EUROPEI

Todd Brunson fa i complimenti a George Danzer per il suo quarto braccialetto in carriera ma definisce simpaticamente il tedesco e anche il nostro Max Pescatori come degli ‘euro donkeys’.

 

JASON MAI DA SOLO

Jennifer Tilly ha pubblicato una foto nella quale vediamo per l’ennesima volta Jason Mercier in compagnia della sua cagnolina, che non lascia proprio mai da solo il padrone nemmenon durante i tornei.

 

MAX AL FINAL TABLE

Eugene Katchalov su Twitter ha pubblicato la foto del tavolo finale al quale è seduto anche il nostro Max Pescatori! Parliamo dell’evento #49 di Seven Card Stud dove c’è pure Deeb.

 

IL TEAM DELLE ISOP

In queste ore stanno arrivando anche i membri dell’Italian Poker Team targato ISOP. Nella foto qui sotto vedete Iocco e Travaglini prima della partenza da Milano. L’immagine è stata postata su FB dal patron Giangia Marelli, sempre molto attivo.

isopteam

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari