Monday, Dec. 6, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Lug 2016

|

 

WSOP – Courtney Kennedy vince il Ladies, in gara anche un uomo che ha perso una scommessa

WSOP – Courtney Kennedy vince il Ladies, in gara anche un uomo che ha perso una scommessa

Area

Vuoi approfondire?

È terminato alle WSOP 2016 anche l’evento #65, ovvero il classico Ladies NL Hold’em Championship.

A mettersi al polso il braccialetto è stata Courtney Kennedy, dealer 37enne di Detroit che per una volta ha deciso di cambiare ruolo.

Lo ha fatto in maniera splendida. Pensate che finora la Kennedy su HendonMob non poteva vantare nemmeno un risultato live…

Adesso invece può dire di essersi immposta al Rio in un field di 819 entries incassando la bellezza di 140.108 dollaroni.

A caldo Courtney ha detto che non avrebbe mai immaginato qualcosa del genere: “Ero già contentissima quanso sono riuscita ad andare a premio“. Come non crederle?

Courtney si è fatta notare soprattutto per il suo atteggiamento positivo e gioviale: “Cerco sempre di far ridere le persone, anche quando faccio la dealer“.

Nell’heads-up finale ha battuto Amanda Baker chiamando con A-K l’all-in dell’avversaria dominata. K-8 nulla ha potuto su un board K-10-4-7-6.

Completa il podio Xiu Deng. In quarta piazza si è arresa la britannica Natalia Breviglieri mentre al quinto posto troviamo Amanda Musumeci.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

kennedy-wsop

 

Non possiamo archiviare il Ladies Championship però senza riportarvi prima una curiosità. Tra le oltre 800 giocatrici iscritte, in questa edizione si è presentato anche un uomo.

Pare infatti che Tony Roberto abbia perso una scommessa e si sia dovuto iscrivere al Ladies, pagando come da regolamento un buy-in maggiorato.

Da alcuni anni infatti le donne pagano 1.000$ mentre gli uomini devono sborsare 10.000$: dieci volte tanto! Praticamente lo stesso costo del Main Event…

Tony Roberto ha raccontato di aver piazzato diverse prop bet sul suo eventuale accesso al Day 2. Purtroppo non ha piazzato la bandierina ma l’esperienza è stata positiva stando alle sue parole

Ecco cosa ha raccontato: “Mi sono trovato molto bene al tavolo. All’inizio tutte mi guardavano male ma poi hanno smesso. Potrei rigiocare il Ladies anche l’anno prossimo“.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari