Tuesday, Feb. 7, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Ott 2016

|

 

One Drop Extravaganza – L’ultimo torneo va a Paul Phua, salta invece il cash game milionario

One Drop Extravaganza – L’ultimo torneo va a Paul Phua, salta invece il cash game milionario

Area

Vuoi approfondire?

Doveva chiudersi con il botto il One Drop Extravaganza di Montecarlo.

La giornata di ieri prevedeva infatti come ciliegina sulla torta un High Roller Cash Game da 1.000.000€ di buy-in e una fee di 150€ ogni mezz’ora.

Domenica, durante il final table del Big One for One Drop, il giornalista Frank Op de Woerd aveva annunciato su Twitter che ci sarebbero stati almeno sette iscritti il giorno dopo per il cash milionario.

Le cose invece sono andate diversamente e il ricchissimo cash purtroppo non è partito. Tra i motivi c’è sicuramente il torneo High Roller da 100.000€ con re-entry che si è giocato come da programma nel pomeriggio.

Definire questo evento un High Roller dopo un weekend che ha visto milioni di euro sul piatto fa quasi ridere, ma tant’è…

Si sono registrate solo 13 iscrizioni e la vittoria del player asiatico Paul Phua, già noto alle cronache pokeristiche. Phua infatti negli ultimi anni ha partecipato a diversi costosi appuntamenti live.

Nel 2012 aveva shippato 1.000.000£ a Londra e questa volta ha fatto sua una prima moneta da 752.700€ a Montecarlo.

Per mettere le mani sul primo premio Paul Phua ha dovuto superare in heads-up Mikita Badziakouski, il quale si accontenta di 501.800€.

In piena bolla, a tre left, è uscito Talal Shakerchi, che si è ritrovato con appena un buio dopo aver perso un colpo con A-K contro A-A di Phua.

Questo cooler imparabile ha condannato Shakerchi all’uscita nella mano successiva. Phua si è presentato all’heads-up così con il quadruplo delle chips avversarie.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’ultimo colpo è stato un flip. La coppietta di 3 di Phua ha retto contro K-6 dell’oppo bielorusso su un board A-8-4-A-Q. Le immagini sono del fotografo Neil Stoddart di PokerNews.

 

Heads_Up_Paul_Phua_Mikita_Badziakousk

 

Dopo questo scontro è finito dunque definitivamente in archivio il One Drop Extravaganza che verrà ricordato sicuramente per il suo Big One Drop da record ma non per gli altri numeri registrati…

L’evento principale ha totalizzato infatti 28 iscrizioni contro le 35 annunciate qualche settimana fa. Anche gli eventi collaterali hanno un po’ deluso.

Comunque sia, stiamo sempre parlando di somme in ballo paurose, ricordiamocelo.

Alla fine possiamo essere contenti per i 3 milioni di euro raccolti in favore della One Drop Foundation tanto cara a Guy Laliberte!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari