Friday, Feb. 21, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 1 Apr 2016

|

 

Reg identikit – Fabrizio “Fabry_wct” Privitera

Reg identikit – Fabrizio “Fabry_wct” Privitera

Area

Vuoi approfondire?

Dopo aver intervistato uno dei “capimastri” del cash game punto it, la nostra rubrica Reg identikit è andata a pizzicare quest’oggi un grinder emergente che si è fatto le ossa in una delle discipline più tecniche dell’universo poker.

Fabrizio “fabry_wct” Privitera, 22enne siciliano, ha infatti iniziato a giocare circa due anni fa con i sit’n’go da 0.50€ di buy-in da 27 giocatori. Studio, applicazione e qualche shippo inatteso in MTT lo hanno portato a scalare i livelli in fretta e furia:

“Mi sono avvicinato all’online nel 2014 e ho iniziato, for fun, dai sit’n’go low buy-in. 0.50€, 1€, 3€. Dopo essermi confrontato con alcuni amici più esperti, ho capito l’enorme differenza che c’è tra un player amatoriale e un professionista e della visione che queste due categorie hanno del gioco. A inizio 2015 ho dunque deciso di farmi seguire da un coach e sono riuscito a scalare rapidamente i vari livelli. Al contempo ho iniziato a giocare anche qualche MTT e nell’ottobre dello stesso anno sono riuscito a vincere 12.000€ ad Abi 5, un mese davvero incredibile! Da lì ho fatto il salto definitivo e ora gioco stabilmente i sit da 27 persone da 25€ di buy-in”.

A dare un ulteriore scossa al bankroll di Fabrizio è arrivato lo scorso novembre il successo in uno dei sui primi tornei live in carriera

“Ho vinto la “Notte degli Assi”! 200€ di buy-in e 22.000€ di primo premio. E’ stata davvero una grandissima soddisfazione! Pur non avendo tantissima esperienza live sono rimasto sempre focus e ho centrato l’obiettivo. Il field, tra l’altro, direi che era tutt’altro che ingiocabile. Credo che un torneo live di quel genere possa essere paragonato ad un MTT da 15€ – 30€ online.”

A testimonianza di un periodo davvero “hot”, 10 giorni fa Fabrizio ha centrato un quarto posto al Sunday High Roller Half Price che ha fatto schizzare il suo grafico overall oltre i 45.000€.

grafico overall

I risultati del ragazzo di Acireale non vengono per caso; il confronto con amici regular e lo studio costante sono fattori determinanti per la sua crescita continua:

“Spendo circa 3-4 ore a settimane tra studio e review. Oltre a questo, come detto in precedenza, l’aiuto di un coach è stato fondamentale per perfezionare alcuni concetti. Se ho dei punti di riferimento? Beh, per quanto riguardo i sit’n’go direi Emilio ‘Wuyun84’ De Angelis. Per ciò che concerne gli MTT vorrei menzionare Angelo Mirabella e Gabriele Zappalà, sono due persone super anche e soprattutto fuori dal tavolo”.

Nonostante l’inarrestabile run, Privitera resta con i piedi per terra e non si sbilancia quando parla di obiettivi futuri:

“Il mio obiettivo è quello di rompere le scatole agli altri player al tavolo! Mettere in costante difficoltà determinati avversari è sinonimo d’intelligenza pokeristica. Per il resto direi che obiettivi specifici non ce ne sono. Spero semplicemente di fare bene in queste SCOOP appena iniziate!”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari