Sunday, Sep. 20, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 29 Dic 2013

|

 

Kanit “Vigliacco”, Lo Cascio “Depresso”: le pagelle del 2013 secondo Cesarino

Kanit “Vigliacco”, Lo Cascio “Depresso”: le pagelle del 2013 secondo Cesarino

Area

Vuoi approfondire?

Meno tre al nuovo anno. E’ sempre più tempo di conti, di somme, di voti. A redigere un divertente resoconto di questo 2013 ci ha pensato Walter “cesarino” Treccarichi che, nel pomeriggio, ha pubblicato sulla propria pagina facebook un super “pagellone” con i promossi e bocciati di quest’annata.

Si tratta chiaramente di un’analisi goliardica, improntata su quegli episodi che per Cesarino proprio non potevano non essere ricordati…

Il verace catanese si è visto quasi “obbligato” a pubblicare queste pagelle, visto il grande successo delle votazioni che aveva fatto in occasione della trasferta parigina di un gruppetto scapestrato in cerca di (mancati) sogni di gloria alle France Poker Series.

Come in quel caso, il primo ad esser preso di mira è il vincitore dell’ultimo IPT Federico Piroddi, da sempre uno dei “bersagli” preferiti di Cesarino: “Verrà pure ricordato come l’unico demente nella storia che in una settimana intera a Parigi non ha mai visto la Tour Eiffel neanche da lontano!”. Ma il buon Piroddi non è il solo a finire sotto la mannaia di Treccarichi che ne ha per tutti e dispensa insufficienze a destra e a manca.

Pesantissimo, ad esempio, il giudizio su Ferdinando Lo Cascio al quale Cesarino non fa sconti: per il cugino palermitano c’è addirittura un 2 in pagella. Il “depresso” Leon paga gli eccessivi “pianti” e le troppe “battaglie per argomenti futili“.

Non raggiunge la sufficienza nemmeno Mustapha Kanit che, nonostante abbia vinto l’impossibile sul punto com e sia addirittura “spuntato a casa, una mattina in quel di Malta, con una ragazza“, viene bollato come “Vigliacco” e riceve un 5 in pagella.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Voti alti, invece, per il compagno della trasferta parigina Alessandro ‘Jandro’ Sarro che Walter definisce “moderato e saggio” e Carlo Savinelli che Cesarino reputa un vero animale da trasferta: “Ho freerollato almeno la metà tra pranzi e cene in tutte le trasferte dell’anno“. Otto pieno per entrambi.

Ma il re di questo 2013 è Riccardo “bnxr” D’Errico al quale Walter concedendo addirittura un 10 e commenta laconicamente il voto con un “semplicemente impeccabile”.

“Penso che riproporre un pagellone a fine anno – ci scrive Walter – fosse l’occasione migliore per poter ricordare coloro con cui ho avuto molto da fare quest’anno o che comunque si sono resi protagonisti di episodi singolari e divertenti. Ogni tanto mi piace dare sfogo alle mie abilità giornalistiche e, come in questo caso, mi sono divertito un casino perché, nel farlo, ho rivissuto tanti bei momenti e sono scoppiato a ridere ripensando a certe situazioni. Mi spiace soltanto aver dovuto tralasciare tante altre persone, ma non ho potuto fare altrimenti: ci avrei messo un giorno intero a scrivere il post! Ad ogni modo prometto che lo aggiornerò man mano cercando di inserire quei momenti e quelle persone che non ho ancora citato.”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari