Thursday, Dec. 5, 2019

Storie

Scritto da:

|

il 7 Gen 2015

|

 

PokerStars guarda all’Asia: un indiano e un giapponese nel Team Pro della picca rossa!

PokerStars guarda all’Asia: un indiano e un giapponese nel Team Pro della picca rossa!

Area

Vuoi approfondire?

Se in Italia questo inizio di anno è stato tutt’altro che positivo per quanto concerne le sponsorizzazioni, sta accadendo l’esatto opposto in paesi in cui il poker, online e live, è in via di sviluppo e sta conoscendo un vero e proprio boom. Paesi, inoltre, potenzialmente ricchissimi di nuovi talenti e di una ‘quantità industriale’ di player amatoriali.

PokerStars, infatti, ha annunciato di aver messo sotto contratto due nuovi giocatori, ovvero il giapponese Kosei Ichinose e l’indiano Aditya ‘Intervention’ Agarwal (foto sotto: Hendon Mob).

adytia

Aditya Agarwal

Non si tratta comunque di una vera e propria scommessa, dato che i due, in questi anni, si sono ampiamente distinti sulla scena del poker mondiale.

Il nipponico, ad esempio, è stato il primo del suo paese a raggiungere lo status di Supernova Elite su PokerStars.com, mentre il suo collega indiano ha ottenuto buoni risultati sia sullo European Poker Tour sia alle WSOP.

Entrambi esordiranno con la nuova patch all’imminente Aussie Millions di Melbourne (25 gennaio – 1 febbraio) e queste sono le prime parole che hanno rilasciato in qualità di nuovi membri del team pro della room della picca rossa.

“Gioco su PokerStars dal 2004 – spiega Adityae la sponsorizzazione, quindi, è un sogno che diventa realtà. In qualità di ambasciatore del poker, vorrei promuovere il gioco in India ed essere d’ispirazione per i miei connazionali che ancora non conoscono e non praticano il texas hold’em”.

“Sono orgoglioso – esordisce Kosei che il mio nome venga adesso associato a PokerStars. Il mio obiettivo è quello di diffondere il gioco in Asia rappresentando il brand nei maggiori eventi internazionali, a partire dall’Aussie Millions che comincerà tra poche settimane”.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari