Saturday, Mar. 25, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Giu 2015

|

 

WSOP – Stratosferico MadGenius: Sammartino al final table al 10.000 Pot Limit Hold’em

Area

Vuoi approfondire?

Dario Sammartino non tradisce le attese e piazza subito un gran risultato alle World Series of Poker. Tavolo finale in uno dei tornei Championship, i più ricchi di tutta la manifestazione.

Evento #15 10.000$ Pot limit hold’em Championship (128 entries – montepremi 1.203.200 $)

L’evento Championship di Pot Limit Hold’em giunge al final table  e tra i dieci rimasti vi è un azzurro.

Non poteva che essere Dario Sammartino specialista di cash game, quindi molto abituato alle dinamiche post flop molto importanti nei tornei Pot Limit.

Dario se la sta vedendo con giocatori fortissimi quali il chipleader di giornata Jason Koon, che proprio sul finire di giornata ha vinto un 3bettato contro l’alfiere azzurro, e Paul Volpe, già secondo nel torneo heads up delle polemiche  vinto da Keith Lehr.

Paul Volpe

Paul Volpe

Uno abitutato ai bracciali è Greg Merson, già vincitore del Main Event. Si trova al settimo posto nelle ultime posizioni del count parziale ma pare molto convinto desideroso di ripetersi e  in grande forma quest’anno dopo il quarto posto nel 5.000 $ di apertura.

Non ce l’ha fatta invece il chipleader del day 1  Josh Arieh, out in dodicesima posizione.

Questo il chipcount del final table che ripartirà alle 2 del pomeriggio di Vegas:

1. Jason Koon – 890.000
2. Paul Volpe – 586.000
3. Dario Sammartino – 521.000
4. Shaun Deeb – 488.000
5. Sam Stein – 299.000
6. Kristijonas Andrulis – 288.000
7. Greg Merson – 276.000
8. Jason Les –  213.000
9. Tom Marchese – 180.000
10. Ismael Bojang – 80.000

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

Una parata di stelle per un torneo che non presentava molte entries visto lo scarso appeal del Pot Limit Hold’em ma che regala comunque uno dei più prestigiosi braccialetti della manifestazione.

E consegna nelle mani del primo classificato 318.857 $.

Per Madgenius assicurati comunque gli oltre 24.000 $ del decimo posto.

Dario che ha giocato molto bene durante tutta la giornata è stato anche l’artefice dello scoppio della bolla quando con la sua coppia di cinque ha chiamato l’all in di Daniel Negreanu, che si è presentato allo showdown con A8. Board liscio e KidPoker è la bolla del torneo.

Daniel Negreanu tweet bolla

Altra mano importante per Sammartino quando rimasti in 17 è riuscito a fare double up con una bellissima coppia di re neri ai danni di Michael Farrell che non riesce a scoppiare l’italiano con i suoi sette rossi. Questo colpo lo ha proiettato ai vertici del count e soltanto un’incredibile run di Paul Volpe negli ultimi livelli di giornata gli ha tolto la possibilità di presentarsi chipleader al tavolo finale.

Segui con noi la diretta del final table dalle 23 ora italiana e  tutti gli aggiornamenti da Las Vegas sulla pagina Facebook dell’evento WSOP 2015.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari