Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Lug 2015

|

 

GPI WSOP Player of The Year 2015 – Gorodinsky davanti a tutti, ma Berlino sarà decisiva!

GPI WSOP Player of The Year 2015 – Gorodinsky davanti a tutti, ma Berlino sarà decisiva!

Area

Vuoi approfondire?

7 ITM, tra cui un terzo, un secondo posto e un (super) braccialetto nel Poker Player Championship da 50.000$ di buy-in.

Al termine della 46° edizione delle World Series of Poker, l’americano Mike Gorodinsky si trova in cima alla graduatoria del WSOP Player Of The Year.

Ma è ancora presto per cantar vittoria; questa particolare classifica a punti terrà infatti conto anche delle World Series of Poker Europe in programma ad ottobre a Berlino.

Possono dunque nutrire grandi speranze i diretti inseguitori: Brian Hastings ed Anthony Zinno, rispettivamente in seconda a terza posizione con 1961.82 punti e 1942.72 punti, non sono lontani dai 2157.19 di Gorodinsky.

Nonostante le feroci polemiche su un suo presunto multiaccount online, al Rio Hastings è riuscito a conquistare ben 2 braccialetti e 7 ITM.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Performance e annata maiuscola anche per Anthony Zinno, che chiude le World Series con un braccialetto al polso e ben cinque final table complessivi (5°, 6°, 7°, 7°), ma grazie alle vittorie nell’High Roller bay 101 WPT Shooting Stars di marzo, il championship L.A Poker Classic e il WPT fallsview di febbraio è al primo posto nella GPI Player of The Year.

Nella top 10 relativa alle WSOP troviamo inoltre Paul Volpe (runner-up sia nell’evento#10 che nel championship heads-up), Shaun Deeb, Stephen Chidwick e Phil Hellmuth, che in autunno proveranno senza meno a guadagnare altri punti utili per questa classifica.

poy2015

Soltanto 23° (1301.22 punti) il nostro Max Pescatori, che nonostante i due braccialetti conquistati in Nevada risulta essere tra i più penalizzati dal discutibile metodo di calcolo adottato dalla GPI.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari