Tuesday, Nov. 30, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Lug 2016

|

 

Justin Bonomo e la maledizione del secondo braccialetto WSOP: basta un milione di dollari per consolarsi?

Justin Bonomo e la maledizione del secondo braccialetto WSOP: basta un milione di dollari per consolarsi?

Area

Vuoi approfondire?

È possibile shippare più di un milione di dollari nel giro di un mese al Rio e andare a casa con l’amaro in bocca?

Certo che sì, se ti chiami Justin Bonomo e per ben quattro volte hai sfiorato il tuo secondo braccialetto WSOP in carriera…

Mentre è in pieno svolgimento il Day 2 del Main Event, diamo un’occhiata ad alcune particolari statistiche delle World Series.

Il nome di Justin Bonomo spicca tra quelli dei grinder che nell’edizione 2016 sono andati più volte vicini alla vittoria senza ottenerla.

Bonomo infatti tra giugno e luglio al Rio si è piazzato per due volte secondo e altre due volte terzo! Tutto ciò nello spazio di sei ITM.

Il campione americano è uscito poche ore fa dal Day 2AB del Main e ora resta solo il Little One for One Drop per provare a piazzare un acuto finale.

Per ora il suo risultato più importante del 2016 è stato il 2° posto nel Poker Players Championship da 50.000$ di buy-in.

Bonomo ha dominato il torneo chiudendo da chipleader del chipcount per tre giornate consecutive, ma poi sul più bello si è fatto battere da Brian Rast.

L’altro 2° posto delle Series 2016 di Bonomo risale all’evento #8 di HORSE da 1.500$ di iscrizione, vinto da Ian Johns.

I terzi posti sono arrivati invece in due Championship da 10.000$ di buy-in: il NL Six-Handed e il Seven Card Stud Hi-Lo Split-8 or Better.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nella bacheca di Bonomo insomma il braccialetto vinto nel 2014 resta solo soletto. Già lo scorso anno era andato vicino ad un bis piazzandosi 3° nel Limit Championship da 10.000$ di buy-in.

 

bonomoresults

 

Bonomo comunque non è l’unico player che avrà qualcosa da recriminare su queste WSOP… È stato abbastanza sfortunato per esempio anche John Monnette.

Tra gli otto ITM di Monnette ci sono infatti due terzi posti e un 2° posto nell’evento #7 2-7 Draw Lowball vinto da Ryan D’Angelo. Monnette inoltre si è piazzato 7° nell’evento #49 di Seven Card Stud e per due volte 9°.

Non è arrivato insomma per lui il terzo braccialetto nonostante la buona run… I primi due bracciali li ha conquistati nel 2011 e 2012 in tornei di varianti.

Chiudiamo il nostro approfondimento citando anche il russo Mikhail Semin, che si è piazzato a premio sette volte in queste Series.

Semin ha ottenuto due quinti posti, un settimo e un ottavo. Tutti questi risultati sono arrivati nel giro di due settimane a metà giugno…

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari