Monday, Oct. 25, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Lug 2016

|

 

WSOP Main Event – Ivey, McKeehen e Negreanu passano nel Day 1C. Tra gli azzurri il migliore è Suriano

WSOP Main Event – Ivey, McKeehen e Negreanu passano nel Day 1C. Tra gli azzurri il migliore è Suriano

Area

Vuoi approfondire?

Ora che conosciamo tutti i dati ufficiali del Main Event WSOP 2016 dobbiamo capire cosa è successo nel Day 1C dei record.

Più di 3.000 giocatori sono riusciti ad imbustare tra i 4.240 iscritti di giornata. L’americano Timothy Sheehan si prende i titoli grazie al suo stack da ben 394.100 gettoni.

Sheehan ha accumulato più di tutti nel triplice Day 1 e quindi si presenta in testa al chipcount generale al Day 2 tra migliaia di avversari agguerriti.

Il campione del mondo in carica, Joe McKeehen, è passato con 110.100 pezzi. Gli fanno compagni ex campioni del Main come Joe Cada (111.500), Ryan Reiss (82,700) e Martin Jacobson (71,000).

L’elenco si allunga con Chris Moneymaker (61,700), Scotty Nguyen (60,400), Phil Hellmuth (45,200), Joe Hachem (24,900) e Greg Merson (24.300).

Non possiamo fare a meno di evidenziare finalmente l’apparizione di Phil Ivey a queste WSOP. Ivey ha imbustato 26.100 al Main, il suo primo (e forse unico) torneo delle Series 2016.

Altri illustri sopravvissuti sono Joseph Cheong (196,000), Todd Brunson (108,500), Fedor Holz (93,300), John Juanda (75,200) e Daniel Negreanu (18,600).

Sono già stati bustati purtroppo nomi altisonanti come quelli di Phil Laak, Randy Lew, John Racener, Brandon Cantu, Chance Kornuth, Jason Mercier, Ryan D’Angelo e Samantha Abernathy.

Alle 11:00 locali (le 20:00 italiane) si giocherà a Vegas il primo Day 2, che riunisce tutti i superstiti del Day 1A e Day 1B.

Il secondo Day 2 si disputerà invece il giorno dopo e vedrà tornare ai tavoli regolarmente solo i giocatori iscritti nel Day 1C.

 

ivey-main-wsop

 

Ma gli italiani come sono andati? I migliori sono stati Davide Suriano (133.800), Alessio Di Cesare (128.600), Raffaele Castro (125.500) reduce da un ottavo postoGaetano Preite (113.600), Stefano Terziani (104.900), Nicolino Di Carlo (104.004), Enrico Mosca (100.000).

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Sotto il muro dei 100k troviamo Simone Gatto (94.200), Gianluca Irpino (91.000), Andrea Dato (85.000), Marco Bognanni (86.000), Pasquale Grimaldi (82.100), Maurizio Saieva (79.900), Morris Bonazza (79.800), Cristiano Guerra (74.700).

A questo punto segnaliamo i pezzi da novanta Dario Sammartino (74.000) e Mustapha Kanit (73.400). Proseguiamo con Daniele Vesco (72.800). Alessandro Minasi (70.500), Alessandro Borsa (68.500), Andrea Cortellazzi (66.500), Luigi Serricchio (65.300), Luca Stevanato (58.600), Stefano Fiore (54.000), Andrea Rocci (52.700), Gianluca Mattia (51.100),

Federico Butteroni ha 49.600 nella busta e sogna di essere ancora un November Nine. Chiudiamo con Luca Moschitta (40.000), Gianluca Escobar (31.200), Alfonso Amendola (26.000), Salvatore Bonavena (18.900), Muhamet Perati (16.600), Roby Begni (16.000) e Luigi Curcio (10.800).

 

 

Sono usciti invece altri nostri connazionali, come il piemontese Massimo Mosele, pro di PokerYes, che ha scritto su Facebook il seguente post…

 

 

È stata eliminata anche Francesca Pacini, che si era qualificata al Main Event grazie ad un satellite da 500$ ma stanotte non è stata altrettanto fortunata.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari