Thursday, Oct. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Lug 2016

|

 

Federico Butteroni dà lo Shuffle Up and Deal nel day1B del Main Event: “Un’emozione incredibile!”

Federico Butteroni dà lo Shuffle Up and Deal nel day1B del Main Event: “Un’emozione incredibile!”

Area

Vuoi approfondire?

Tra poco arriverà il momento di sedersi al tavolo e provare a rincorrere un utopico back to back.

Realisticamente le possibilità sono tendenti allo 0 assoluto, ma Federico Butteroni, in cuor suo, non può che sognare di ripetere il miracolo pokeristico compiuto da Mark Newhouse nelle edizioni 2013 e 2014.

Nel mentre, a poche ore dal day1c che lo vedrà protagonista, il november nine azzurro 2015 ha già saggiato l’atmosfera del Rio: in compagnia di alcuni finalisti dello scorso anno, Federico è stato chiamato sul palco della Brasilia Room per dare lo Shuffle Up and Deal al day1B del torneo dei tornei:

“Una soddisfazione incredibile! Avere tutte quelle persone che ti guardano, mentre fremono in attesa del via, è davvero emozionante. Ero al fianco di alcuni miei compagni di avventura dello scorso anno: Neil Blumenfield, Thomas Cannuli e Olivier Neuville. Accanto a noi anche il runner-up 2013 Jay Farber e il quinto classificato 2011 Phil Collins. E’ bello percepire l’affetto della gente. In tanti mi hanno chiesto foto e autografi. E’ stato piacevolissimo accontentarli e scambiare anche quattro battute con alcuni di loro…”

Dopo due giorni di relax assoluto, il 26enne romano sembra dunque essere più che mai fiducioso per questo Main 2016:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Negli ultimi tre giorni ho pensato esclusivamente a riposarmi. Niente poker, solo un po’ di sana palestra. Anche questa mattina [pochi minuti fa, ndr.] mi sono alzato presto per allenarmi ed avere le giuste energie e concentrazione quando arriverà il momento del mio Shuffle Up and Deal. Ho delle ottime sensazioni: mi sento confident e se riuscirò ad esprimere il mio A-Game sono certo di poter far bene anche quest’anno”.

butteroa

Non c’è tensione, né agitazione, ma solo adrenalina che cresce. Eppure il capitano del team Snai sa che quando si siederà al tavolo le cose saranno inevitabilmente un po’ diverse rispetto a 365 giorni fa:

“Non per me. Io cercherò di giocare il mio poker senza timore. La differenza potrebbe essere nello stile di gioco dei miei avversari quando vedranno di essere al tavolo con un fresco november nine. Magari inizialmente saranno un po’ più timidi, ma sono certo che col passare dei livelli ogni giocatore mostrerà la sua vera attitudine. Ho fatto due chiacchiere in proposito proprio con Neil [Blumenfield, ndr.], che ha già giocato il day1A imbustando 80.000 chips e mi ha detto di aver provato situazioni molto diverse rispetto allo scorso anno quando era del tutto sconosciuto! Ad ogni modo sono certo che non mi farò condizionare da questa cosa, anzi… potrebbe solamente giocare a mio favore!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari