Sunday, Jan. 23, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 1 Lug 2016

|

 

Tutti i milionari delle WSOP: Italia al settimo posto con Candio, Pescatori, Butteroni e Alioto

Tutti i milionari delle WSOP: Italia al settimo posto con Candio, Pescatori, Butteroni e Alioto

Area

Con la chiusura dell’evento Millionaire Maker, che per definizione ha l’obiettivo di eleggere nuovi fortunati milionari, l’organizzazione delle World Series Of Poker ha stilato un riassunto di tutti i giocatori con almeno un milione di dollari di vincite in tornei WSOP.

Ovviamente il primato è ancora in casa U.S.A., che porta sempre il numero più alto di giocatori, con 271 milionari, tra i quali i due giocatori più vincenti alle WSOP, i vincitori delle due edizioni Big One for One Drop Antonio Esfandiari ($21.234.190) e Dan Colman ($17.009.799).

Al secondo posto il Canada con 28 milionari-WSOP tra i quali Daniel Negreanu e Jonathan Duhamel, rispettivamente 3° e 4° nella WSOP all time money list con $15.460.871 e $14.489.866.

Dopo il competitivo Regno Unito, che ha 25 milionari tra le fila delle WSOP, un grande scalino prima del quarto classificato, la Russia con 9 player. Poi Francia, Germania ed infine Irlanda, Svezia e la nostra Italia con 4 milionari ciascuna.

wsopmilli21

Come si nota dalla grafica qui sotto, alle prime 5 nazioni della lista appartiene ben l’88% dei milionari WSOP. L’Italia ricopre l’1% del totale.

wsopmilli

Questa buona posizione in classifica a chi la dobbiamo? Beh, sicuramente ai nostri due november nine, che solo con quei risultati hanno varcato le porte del million dollar club, ma anche alla continuità di risultati di Max Pescatori e Dario Alioto. Ecco un breve riassunto delle vittorie dei nostri 4 millionaires:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Filippo Candio – $3.101.003 (77°/385)

Ricorderete tutti i suoi “baciami ancora” mentre scalava la classifica del Main Event 2010 per poi chiudere in quarta posizione e vincere più di tre milioni di dollari. Solo altri due ITM per lui, che non spostano quasi nulla per la classifica:

  • $10.000 Main Event WSOP 2010 (4°) – $3.092.545
  • $1.500 No Limit Hold’Em 2010 (157°) – $3.460
  • $1.500 No Limit Hold’Em shootout 2011 (154°) – $4.998

Max Pescatori – $2.375.676 (122°/385)

Recordman europeo di braccialetti, leggenda del poker italiano. Serve aggiungere altro? Per lui 59 ITM alle WSOP, 4 braccialetti e 2 anelli delle WSOP Circuit.

  • $2.500 No Limit Hold’Em 2006 (1°) – $682.389
  • $10.000 Seven Card Stud Hi-Lo Split 8 or Better Championship (1°) – $292.158
  • $2.500 Pot Limit Hold’Em/Omaha 2008 (1°) – $246.509

Federico Butteroni – $1.158.941 (328°/385)

L’uomo che ha fatto emozionare l’Italia del poker nel 2015. Risultato più rilevante ovviamente il Final Table Main Event WSOP, poi frenato in ottava posizione, ma anche altri 8 ITM tra 2015 e 2016.

  • $10.000 Main Event WSOP 2015 (8°) – $1.097.056
  • $1.500 Monster Stack NLHE 2015 (20°) – $45.633
  • $1.500 No Limit Hold’Em 2015 (114°) – $3.622

Dario Alioto – $1.141.207 (337°/385)

Storico specialista dell’Omaha italiano, vincitore di un braccialetto WSOP (e altri 20 ITM). Dario ora è un po’ fuori dal giro, il suo ultimo ITM WSOP risale al 2013, ma ogni tanto torna a fare capolino in alcuni eventi, come a queste WSOP.

  • £5.250 Pot Limit Omaha WSOPE London 2007 (1°) – £234.490 ($471.999)
  • $10.000 Pot Limit Omaha Championship 2011 (5°) – $204.113
  • $1.500 Pot Limit Omaha 2008 (4°) – $180.534

 

Musta? Sammartino? Dato? Chi sarà il prossimo italiano a raggiungere il traguardo? Scrivici la tua previsione sulla nostra pagina Facebook!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari