Wednesday, May. 22, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 28 Set 2016

|

 

EPT Memories – Reinkemeier chiama river con Q high, De Wolfe mucka K High e il tedesco si aggiudica il piatto!

EPT Memories – Reinkemeier chiama river con Q high, De Wolfe mucka K High e il tedesco si aggiudica il piatto!

Area

Vuoi approfondire?

E’ per distacco uno degli spot più assurdi e controversi che siano mai andato di scena all’European Poker Tour. E probabilmente non solo.

Settembre 2009, season 6, Barcellona. Più che una mano, un reperto storico. Le uniche immagine relative allo spot in questione ci vengono fornite da PokerStars.de, in un video su youtube che vi proporremo in fondo al pezzo.

Ma proviamo a raccontarvi l’accaduto. I protagonisti sono Tobias Reinkemeier e Roland De Wolfe. Non abbiamo l’action preflop, ma pare si tratti di un classico open del tedesco e flat del britannico. Su Flop A107 Reinkemeir check/raisa a 30.000 la bet di Roland De Wolfe chiama.

Su turn 9 Reinkemeier betta ancora (46.000) ricevendo un nuovo call da parte di Roland.

Il river è un 4. Tobias checka, De Wolfe betta 95.000 chips e Reinkemeier, dopo qualche istante di riflessione, chiama.

A questo punto accade l’impensabile: Roland batte la mano sul tavolo, come a dire ‘nice call, bro’, e annuncia K high, mostrando solamente il K. Reinkemeier resta immobile e De Wolfe, dopo aver cincischiato un po’ con le sue carte le avvicina il muck. Il dealer mette mano alle carte, rendendole a tutti gli effetti parte del muck, e Tobias, in men che non si dica, gira Q6.

Un inviperito De Wolfe si lancia immediatamente sulle carte appena muckato ma il dealer non gliele rende. Il belga chiede dunque l’immediato intervento del Tournament Director per dirimere la questione.

“Ho mostrato il K ed era la mano migliore, il pot è mio – sbraita Roland“.

“Mi spiace, ma hai muckato – ribatte Tobias“.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Nel marasma più totale vengono girate entrambe le carte di De Wolfe; accanto al K c’è un 8 il che lascia intendere il chiaro plan di Roland in questo spot: bluffare su any club river.

Thomas Kremser arriva di lì a poco e non ha dubbi su chi dei due contendenti è il vincitore dello spot:

“Mi spiace Roland, ma se non hai mostrato tutte e due le carte il tuo è un muck. Tobias vince il piatto”.

De Wolfe scuote la testa affranto, Reinkemeier incamera una bella pila di chips.

Per la cronaca, Reinkemeier terminò quell’EPT Barcellona al 30° posto, mentre De Wolfe chiuse 15°, prendendosi dunque una piccola e magra rivincita sul rivale.

L’epocale clip, con annessa intervista al teutonico [disponibile solo in tedesco!]:

httpv://www.youtube.com/watch?v=Mr2agX80ZyE

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari