Thursday, Dec. 2, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Giu 2017

|

 

WSOP – Bonomo aggira le regole del Tag Team giocando in pratica da solo! L’esito però è deludente

WSOP – Bonomo aggira le regole del Tag Team giocando in pratica da solo! L’esito però è deludente

Area

Vuoi approfondire?

Stanotte al Rio di Las Vegas è iniziato il secondo evento Tag Team delle WSOP 2017.

Se nel Championship di inizio Series (vinto da Liv Boree e Igor Kurganov) il buy-in era di 10mila dollari, nell’evento #10 si è abbassato a mille dollari.

Siamo contenti che questo format piaccia, perché è in grado di regalarci sempre storie interessanti… Stanotte per esempio abbiamo assistito ad una singolare iniziativa di Justin Bonomo.

Il campione americano nelle ultime due settimane ha shippato oltre 1 milione e mezzo di dollari all’Aria, vincendo due tornei. Ora vorrebbe estendere il suo rush anche alle World Series…

È talmente convinto delle proprie skills, che per il Tag Team NL Hold’em ha pensato di aggirare in qualche modo le regole del torneo e di giocare quasi da solo!

Come è possibile? Beh, per formare una squadra del Tag Team è sufficiente che ogni componente giochi almeno un livello al tavolo…

Bonomo allora sui social network si è messo in cerca di potenziali compagni di squadra disposti a giocare gratuitamente un solo livello, anche senza alcuna skill pokeristica!

Così ha scritto: “Dovete solo presentarvi al Rio e stare seduti per un livello di bui. Io metto i soldi e mi tengo tutte le eventuali vincite. Se vinco l’evento, danno un braccialetto ad ogni membro del team. Voi potete tenervi il vostro“.

In pratica Bonomo ha offerto a amici e sconosciuti la possibilità di portarsi a casa un braccialetto senza rischiare assolutamente nulla! Se vi foste trovati nei paraggi, voi avreste accettato?

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

 

Dopo questo post su Facebook, nel giro di un paio d’ore Bonomo ha composto il suo team: si sono uniti a lui Drew Freedman e Marine Jouaillec.

Non sappiamo molto su di loro, ma la francese Jouaillec è sicuramente una giocatrice e ci pare difficile che sia stata seduta per un intero livello senza giocare una mano!

Comunque sia, il Tag Team non è andato bene al team Bonomo… È stato infatti bustato prematuramente durante il Day 1.

Bonomo però ha trovato subito il modo di rifarsi giocando un superlativo Day 1 nell’evento #11 Dealers Choice da 1.500 dollari di buy-in… Lì ha chiuso la giornata con il secondo stack!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari