Friday, Dec. 6, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Nov 2017

|

 

Sammartino 7° per la volata finale del POY 2017, nessun sussulto nelle All Time Money

Sammartino 7° per la volata finale del POY 2017, nessun sussulto nelle All Time Money

Area

Vuoi approfondire?

A due mesi dalla chiusura dell’anno si può ben dire partita la volata finale per il titolo Player Of the Year 2017.

Il ranking attuale vede una top10 stracolma di players statunitensi. Primissimo, in solitaria, Bryn Kenney; 5° posto per Nick Petrangelo seguito a ruota da Dan Smith; 8° e 9° posizione per Steve O’Dwyer e Dejuante Alexander, runner-up del Millionaire Maker WSOP e autore di tanti itm quest’anno.

A tenere alto l’onore tricolore i nostri fuoriclasse: Dario Sammartino, attualmente appollaiato in 7° posizione con 2,972.63 pts, e Mustapha Kanit, 47° con 2,441.32 pts!

Proprio Dario, che in questo 2017 ha consacrato meritatamente il suo posto fra i grandi del poker, è stato protagonista di continui saliscendi nelle zone calde della classifica: i risultati incredibili nelle WSOP 2017 (ben otto bandierine, due tavoli finali e 2.122.586$ vinti) avevano assicurato al player campano la testa provvisoria del POY 2017.

Dopo metà agosto Dario è scivolato in 5° posizione dietro al trio USA Kenney-Petrangelo-Smith ed infine nella attuale, come da immagine.

 

Nel ranking Player Of the Year 2017 Italy Sammartino occupa sempre il posto di capolista con ampio margine sull’amico Musta.

Subito dopo Raffaele Sorrentino in grande spolvero con 1,912.30 punti, reduce dal primo posto nel PokerStars Championship di Montecarlo e dal terzo posto con deal in quel di Barcellona, nel Main Event della medesima manifestazione. A scendere Rocco “RoccoGe” Palumbo con 1,706.12, Walter Treccarichi con 1,669.93 pts, Gianluca Speranza con 1,494.46 pts, Max “The Italian Pirate” Pescatori con 1,487.47 pts.

In 8° posizione Vitaly Tevis, player russo di origini italiane che ha piazzato bandierine un po’ ovunque negli ultimi 12 mesi: la più recente a Campione d’Italia nel WSOP Circuit, con un 6° posto da €10.500. Chiude la Top Ten Luigi Andrea Shehadeh, vera e propria rivelazione dell’anno con gli acuti a Campione e Barcellona:

La Top Ten della All Time Money List Italia non ha avuto particolari scossoni e vede al comando sempre Kanit e Sammartino con $9,261,557 e $7,083,623:


Nella All Time Money List  mondiale Musta e Dario occupano rispettivamente la 66° e 104° posizione.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari