Monday, Jun. 14, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Dic 2020

|

 

Gli spoiler di Bryn Kenney e Phil Hellmuth sulla nuova stagione High Stakes Poker

Gli spoiler di Bryn Kenney e Phil Hellmuth sulla nuova stagione High Stakes Poker

Area

Vuoi approfondire?

Mercoledì 16 dicembre andrà in onda la prima puntata della nuova stagione di High Stakes Poker.

Dopo le anticipazioni di Tom Dwan e Phil Ivey, ad aver parlato del ritorno del format dedicato agli High Stakes più amato dei pokeristi sono stati Bryn Kenney e Phil Hellmuth.

Il giocatore più vincente di sempre parteciperà alla prima puntata, come si può vedere nella foto in alto. Il giocatore con più braccialetti World Series di sempre si è invece seduto nei PokerGo Studios per le registrazioni delle puntate successive della ottava stagione.

 

Bryn Kenney

Il giocatore di New York definisce ‘cool’ il ritorno di High Stakes Poker, ma dice di non essere affatto nervoso per l’importante partita:

“E’ cool! Eccitato è la parola giusta, nervoso invece non lo è. Definitivamente eccitato e pronto a vivere momenti divertenti”. 

La sicurezza di Kenney deriva dal fatto che crede di non dover dimostrare più nulla a nessuno:

“Penso di essere in uno stato più zen della maggior parte delle persone. Ho attraversato alti e bassi, oggi non ho problemi a vincere tanto o perdere tanto. Non avere emozioni quando si gioca credo sia super importante. Non credo di dover dimostrare qualcosa nel poker. Penso di averlo già fatto negli ultimi 15 anni”.

 

Phil Hellmuth

Phil Hellmuth è invece un veterano della trasmissione avendo partecipato a quattro episodi della stagione 1, dieci della stagione 4 e un episodio e mezzo della stagione 6, quando andò rotto contro Phil Ivey.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il quindici volte braccialettato ha spoilerato qualcosa sull’andamento della sua sessione, spiegando che per questa stagione di High Stakes Poker si aspetta più rispetto nei suoi confronti:

“Ho registrato diversi show e sembrerò super-stanco. Sono arrivato che non ero preparato. Non avevo giocato per tre mesi, non credo di aver giocato il mio miglior poker e infatti ho perso un po’ di soldi. Nelle stagioni passate di High Stakes Poker gli altri mi stuzzicavano ed era fastidioso perchè credevo di meritare più rispetto in qualità di più forte giocatore di poker di tutti i tempi. Mi hanno stuzzicato, hanno visto che mi infastidiva e così hanno continuato a stuzzicarmi. E ha continuato a funzionare. Questa volta sono pronto a sedere e che ci sia più rispetto del tavolo nei miei confronti. Ma anche se mi stuzzicheranno non importa. Sono pronto a tutte le situazioni e ho una strategia che credo mi farà vincere”.

Phil Hellmuth davanti all’ingresso dei PokerGo Studios all’Aria di Las Vegas

Ma cambierà anche altro rispetto alle vecchie stagioni di High Stakes Poker. A questo giro, per esempio, Hellmuth non penserà agli amici:

“Gli ultimi tre anni ho vinto 24 volte su 25 nelle partite cash game trasmesse in tv, che è un dato spaventoso. E’ un mondo diverso ora e ho lavorato davvero sodo per arrivare a questo punto. Ho sempre venduto dei pezzi di me stesso e ho permesso ai miei amici di fare un sacco di soldi. Stavolta tengo tutto per me perchè me lo merito, me lo sono guadagnato.”

Per Hellmuth, grazie alla esperienza accumulata in questi anni, la nuova stagione di High Stakes Poker sarà molto più tranquilla rispetto alle precedenti:

“Questo è un sentimento diverso, sto guardando avanti per provare qualcosa al mondo e a me stesso. Mi trovo a mio agio con questa line-up e sono completamente diverso rispetto a un tempo. Sono più vecchio, più maturo e ho vinto una fortuna negli ultimi cinque anni. Solo quest’anno ho un profitto superiore al milione e ho giocato a malapena. Sono in forma anche grazie alla mia vittoria contro Antonio. Per me è arrivato il momento di esprimere il mio miglior poker”.

 

Foto: PokerCentral / PokerGO

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari