Wednesday, Jan. 27, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Gen 2021

|

 

High Stakes Poker: Bryn Kenney si poteva salvare con set contro Rick Salomon?

High Stakes Poker: Bryn Kenney si poteva salvare con set contro Rick Salomon?

Area

Vuoi approfondire?

Cooler o non cooler, questo è il problema.

Come sappiamo nel poker texas hold’em si verificano a volte degli incroci di carte la cui condotta è già scritta e in cui è inevitabile lasciare l’intero stack all’avversario.

Non sempre, però, quello che per alcuni giocatori è a tutti gli effetti un cooler viene visto come tale anche da altri.

Le variabili per capire se siamo davanti a un colpo imparabile sono diverse, dallo stile di gioco avversario alla evoluzione del board.

Per capire la gamma di sfumature del continuum ‘cooler/non cooler’ vediamo subito una mano del nuovo High Stakes Poker in cui Bryn Kenney lascia l’intero stack a Rick Salomon dopo aver floppato set.

 

La mano

Partita cash game televisiva 400$/800$ con big blind ante e straddle.

Dopo aver messo lo straddle, sui call di Steven e Bryn Kenney, Rick Salomon, con uno stack di 541.000$, rilancia a 22.000 con 66, folda Steven, Kenney gioca con 55 a fronte di uno stack di 428.000.

Flop 574, Salomon betta 30.000, Kenney call.

Turn 8, Salomon betta 55.000, Kenney chiama ancora.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

River A, Salomon va all-in, Kenney tanka e alla fine decide di chiamare per 324.000$.

 

L’amletico dubbio

Almeno fino al flop, la mano è standard. Vista la profondità degli stack Kenney ha tutte le odds del caso per chiamare preflop in setmining . Sul flop evidentemente preferisce limitarsi al call per tenere dentro tutto il range di cbet di Salomon, che ai suoi occhi folderebbe spesso davanti a un raise, nonostante i molti progetti materializzati dalle prime tre carte comuni.

Al turn l’azione si fa interessante: Kenney decide di chiamare di nuovo nonostante sia sufficiente un incastro per la scala. Qui ogni altra azione sarebbe probabilmente fuori luogo.

Al river il giocatore più vincente di sempre nei tornei di poker dal vivo si trova davanti a una decisione difficile a causa della overpottata di Salomon. A quei livelli di gioco, di solito, una azione in bet / bet / push è estremamente polarizzata.

Evidentemente in game Kenney ha ritenuto che la polarizzazione di Salomon fosse sbilanciata sul bluff più che sul valore, decidendo di call/muckare.

 

Il video

Ecco il video della mano

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari