Friday, Jul. 30, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 15 Lug 2021

|

 

I trenta secondi di bad beat in diretta streaming più incredibili di sempre

I trenta secondi di bad beat in diretta streaming più incredibili di sempre

Area

Sappiamo che fare il professionista di poker richiede un mindset di ferro in grado di non farsi intaccare dai colpi gobbi della sorte.

Come si dice, “la fortuna è cieca, ma la sfortuna ci vede benissimo e ogni tanto prende la mira“.

In questo caso la sfortuna si è accanita sullo streamer Lasse Lauritsen: mentre trasmetteva su Twitch una sessione sulla estensione internazionale di PokerStars, il ragazzo olandese ha perso quattro all-in preflop di fila nel giro di trenta secondi, partendo sempre sopra.

In due di queste mani, addirittura, Lauritsen aveva in mano i mostri! Vediamo subito.

 

Possibilità incalcolabili

I trenta secondi di ‘locura pokeristica’ iniziano con Lauritsen che si trova allin con coppia di re contro una coppia di dieci e una coppia di sei. Come possiamo vedere dal nostro calcolatore di odds, l’olandese aveva il 65,5% di vincere la mano:

clicca per ingrandire

 

Ma al river è arrivato un T grande come una casa che lo ha estromesso dal torneo. Finito lo showdown l’olandese è subito all-in in un altro tavolo con coppia di otto contro l’A-J avversario.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Al flop la coppietta sembra reggere ma poi arrivano un J al turn e un A al river a chiudere il discorso.

L’olandese spilla poi coppia di assi su doppio allin, un avversario ha AK, l’altro 77, il board è 5269Q!

Sempre secondo il calcolatore di odds in questa mano la coppia di assi è al 66,67%, quella di sette al 20%, AKs intorno al dieci per cento.

Dopo la terza cuori river che materializza il colore avversario, il ragazzo non può far altro che ridere e ripetere: “Are you kidding me dude?” (mi stai prendendo in giro?)

E l’incredibile serie di colpi persi non è ancora finita, perché su un altro tavolo l’olandese va all-in con A8 e perde da KQ!

Tutto questo in poco più di trenta secondi. In condizioni normali le possibilità di perdere questi quattro all-in di fila sono intorno allo 1,5%, ma quantificare le possibilità che tutto ciò si materializzi in un lasso di tempo così ristretto sono a dir poco incalcolabili!

 

Il video

Ecco il video con le bad-beat in serie: diteci su Facebook come avreste reagito al posto dell’olandese!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari