Thursday, Dec. 3, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 4 Ago 2016

|

 

Thinking Process – Andrea Crobu: “Il mio pot più grande vinto in heads-up… in bluff catch!”

Thinking Process – Andrea Crobu: “Il mio pot più grande vinto in heads-up… in bluff catch!”

Area

Vuoi approfondire?

E’ uno dei pot più grossi vinti da quando clicca online. Il più grande vinto in bluff catch.

Andrea “ANTIREGS87” Crobu ci ha rivelato il thnking process di una mano giocata qualche tempo fa ad un tavolo heads-up 3€/6€ su PokerStars. Mettetevi comodi.

Gli stack sono profondissimi. Si gioca per oltre 240bb effettivi. Andrea ha davanti a sé 1.453€, oppo addiritura 3.278€.

ANTIREGS87” riceve 88.

“Oppo è il classico fish/aggressive e la partita, come si evince dagli stack, è molto allegra. Apro standard a 16.14€ e lui 3betta 54€. Nella maggior parte dei casi opterei per un flat, ma in questa situazione specifica decido di 4-bettare a 126€ sia perché siamo veramente molto deep, sia perché sono in position, sia perché era solito flattare 4bet oop con un certo tipo di range visto che 5bettava solo il top top. Il mio sarebbe un 4bet fold, ma come previsto, flatta.”

Il flop recita 437.

“Un ottimo board per me! Lui non ha praticamente quasi mai set dato che le pocket pair tendeva a flattarle pre. L’unica potrebbe essere 7-7. Diverse volte qui potrei checkare back in pot control, ma contro questo genere di avversario non potevo proprio non c-bettare per value/protction“.

Ma dop la c-bet a 135.54€ di Andrea, arriva inaspettato il check/raise a 348€ di oppo.

crobu3

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Qui può avere tanti bluff random perché era uno abbastanza aggro e faceva un po’ di cose a caso. Qualche volta potrebbe avere mani da 9-9 fino a J-J che in teoria lui sta check/raisando 4 info… Q-Q+ le avrebbe 5bettate pre. Certamente qualche 7-x. Combo di 2 pair? Probabilmente solo 4-7s (rarissimamente 3-4s, 3-7s) e ovviamente 5-6s. Flatto per rivalutare turn.”

Al turn scende un 5 e su piatto da 947€ entrambi i giocatori decidono di checkare:

“Qui penso che con 5-6s o qualsiasi 6x a caso che non sia con un pezzo del board penso ribetti sempre sia perché stava giocando parecchio aggro e non slowplayava quasi mai quindi sarebbe stato incoerente che con air bettava e con nut slowpayava. Non era un avversario così capace. Quindi molto probabilmente sta già giveuppando il suo bluff perchè il pot è troppo grande e non vuole perdere altri soldi perchè potenzialmente un 6 potrei averlo anche io. Non fosse in giveup potrebbe avere mani di valore come 4-7s/7-7 o 9-9/T-T/J-J. Opto per un checkback perché non avrebbe senso bettare visto che eventuali 2-piar, overpair non le passa e farei dunque foldare solo quella parte del range (bluff) che sto già battendo!”

Il river è un 7 e l’avversario di Andrea decide di andare all-in:

crobu

“Tanka qualche secondo secondi e shova. Ok, riprendendo il ragionamento di prima abbiamo detto che le combo del suo range di valore sono: 7-7/7-4s rarissimamente 3-7s, le over pair da 9-9 fino a J-J… e tutto il resto è bluff! Escludiamo a priori le combo da 9-9 fino a J-J e anche le combo di 7x che c/r sempre 4info al flop e checkano su scary turn, perché non è in grado di depolarizzzare così al river (betterebbe, ma non all-in!) quindi il value che ha qui si restringe davvero solo a 4-7s o 7-7 che è una monocombo di quads. Ho pensato stesse facendo leva sul turn dato che, checkando back, ai suoi occhi rappresento molta debolezza quindi l’unico modo per vincere il pot è shovare dato che al turn sarebbe stato più difficile vincerlo perchè realmente potevo avere un 6, ma sul doppio check turn nella sua testa non ho piu scala! Data quest’analisi ho deciso di chiamare perchè con la sua immagine e il suo vero valore di range penso sia un call EV+,e le volte che gira proprio 4-7s/7-7 penso sia giusto si prenda i soldi. Ovviamente son call che fai 1 volta su infinite mani, altrimenti se si fanno sempre sti herocall si va a vendere il pesce al mercato! 😀 “

Il ragionamento fila, Andrea chiama e si assicura un pot da 2.906€!

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari