Monday, Oct. 25, 2021

Poker Online

Scritto da:

|

il 10 Ago 2016

|

 

Doug Polk si lancia nel ‘Bankroll Challenge’: “In un mese trasformerò $100 in $10.000!”

Doug Polk si lancia nel ‘Bankroll Challenge’: “In un mese trasformerò $100 in $10.000!”

Area

Vuoi approfondire?

Dopo il braccialetto ottenuto alle recenti WSOP nel Tag Team – in compagnia di Ryan FeeDouglas Polk ha trovato un modo divertente per trascorrere questi giorni agostani.

Anche per spingere il suo sito di coaching ‘Upswing Poker’, il professionista statunitense ha iniziato da poco, trasmettendolo sul suo canale Twitch, un Challenge il cui obiettivo sarà quello, in massimo un mese, di costruire un bankroll di 10.000$ potendo contare su appena 100 dollari.

La partenza non sarà delle più semplici, in quanto l’high staker sarà costretto a giocare – per rispettare le regole di bankroll management – freeroll, micro-mtt, partite di cash game 0,01$/0,02$ e sit’n’go heads-up micro.

Le difficoltà non hanno tardato ad arrivare: il primo giorno del Challenge infatti lo ha chiuso col segno meno davanti, avendo perso complessivamente il 17% del bankroll iniziale.

Se la cifra chiaramente è irrisoria, lo è meno se rapportata ai 100 dollari di partenza.

Ha comunque invertito la rotta già nel Day 2, in pratica recuperando completamente il deficit eccezion fatta per 2$.

L’obiettivo della sfida, ha spiegato Polk, è quello di dimostrare alla gente che lo guarderà che è possibile, ancora oggi, costruirsi online un solido bankroll partendo praticamente da zero, facendo leva sullo studio e sul grinding.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“So che verrò giudicato qui da molte persone – ha ammesso Dougse oggi perdo 15$ saranno pronte a dire che ho fatto schifo. Ma sapete che c’è? Credo nel mio modo di giocare a poker e credo che riuscirò a tagliare il traguardo…”.

Non è nuovo a dichiarazioni in cui traspare la forte sicurezza in sé stesso, ma in quest’occasione lo statunitense sembra davvero convinto di potercela fare a ‘schiacciare’ gli infidi microlimiti.

Per voi ce la farà? Quante settimane saranno necessarie al due volte WSOP Champion per completare questa sfida?

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari