A lezione da Doug Polk: “Ecco quali sono i 4 errori che rovinano i vostri tornei” | Italiapokerclub

Friday, May. 29, 2020

Strategia

Scritto da:

|

il 11 Apr 2017

|

 

A lezione da Doug Polk: “Ecco quali sono i 4 errori che rovinano i vostri tornei”

A lezione da Doug Polk: “Ecco quali sono i 4 errori che rovinano i vostri tornei”

Area

Vuoi approfondire?

Siete degli appassionati di tornei e volete migliorare il vostro gioco?

Il bravissimo Doug Polk ha pubblicato proprio per voi un nuovo video sul suo canale YouTube, ricco di consigli interessanti.

Il filmato in questione si intitola ‘4 Simple Mistakes RUINING Your Poker Tournament Results‘. La traduzione è: quattro semplici errori che rovinano i vostri risultati nei tornei di poker.

Polk in 11 minuti individua quattro errori tipici dei giocatori di tornei e quattro cose da fare per correggerli, con questa premessa: “Se giochi un grande torneo ci vuole prima di tutto tanta fortuna“.

 

#1 – Non preoccuparti troppo dei pro. Gioca normalmente contro di loro. Non modificare i tuoi range senza motivi particolari. Loro ricevono due carte proprio come te. Ho visto tante volte fare cose stupide contro i professionisti. Calmati, sono persone normali con due carte in mano.

 

#2 – Ricordati che un torneo non è una partita cash: c’è l’ante! In certi casi durante il torneo l’ante raddoppia l’importo del piatto preflop. Sapete cosa significa? Dovete rilanciare di più, 3bettare di più, chiamare di più. In ogni mano che foldate, perdete chips. Non giocare come nel cash game. Ho visto tanta gente giocare nella stessa maniera con o senza ante, ma non è la stessa cosa! I range cambiano.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

#3 – Fai il tuo gioco, indipendentemente dal buy-in. Non c’è tutta questa differenza tra gli stakes. Non devi cambiare completamente la tua strategia. Se pensi di dover giocare in maniera totalmente diversa quando sali di livello, stai sbagliando tutto. Se finisci in un High Roller giocherai contro i migliori, sarà difficile. Però sfrutta come al solito le tue basi solide per giocare il tuo miglior poker.

 

#4 – Questo è il più importante consiglio che posso dare. A volte nei tornei arriva semplicemente la tua ora. Non puoi sempre giocare con la paura di essere eliminato o di superare la bolla. L’ICM è importante ma c’è un problema. Quando hai un grosso stack, il suo valore è più importante di quello che dice l’ICM. Con un big stack infatti puoi bluffare di più, mettere pressione, chiamare e giocarti showdown… Se gli altri sanno che consideri solo l’ICM, ti blufferanno. Nei tornei gioca più conservativo rispetto al cash perché ogni chip ha un grande valore, ma punta in alto. Quando io arrivo al final table vinco sempre bei premi, perché sono di solito ai piani alti del count. La gente folda troppo nei tornei. Bisogna giocare per vincere, non per sopravvivere e basta. Devi pensare solo a vincere. Magari in bolla si folda, ma nelle altre situazioni non bisogna precludersi la possibilità di vincere foldando troppo per paura.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari