Tuesday, Jun. 25, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 19 Giu 2018

|

 

Come si arriva agli Spin&GO da 500$? Le indicazioni del coach Smart Spin ‘Perez1187’

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Come si arriva agli Spin&GO da 500$? Le indicazioni del coach Smart Spin ‘Perez1187’

Area

Vuoi approfondire?

‘Perez1187’ è uno dei top coaches della scuola Smart Spin, e da quando ha iniziato a giocare gli Spin&Go ha raggiunto più di 150,000$ di EV.

Non ha mai smesso di giocare, anche se ora si sta dedicando di più alla guida dei giocatori di Smart Spin, in modo che possano esprimere tutto il loro potenziale e raggiungere gli stake più alti.

Con l’arrivo degli Spin&Go da 500$ e da 1,000$ sulle room dot com, la community della scuola è cambiata drasticamente: ci sono molti più soldi in ballo ai tavoli da gioco, e perez1187  vuole solo aiutare gli allievi a vincerli. Vediamo come.

D: Nella community di Smart Spin sei molto conosciuto ma dicci chi sei e cosa fai di preciso?.

perez1187: Ciao! Prima di tutto, la mia ambizione principale al momento è quella di diventare il top coach al mondo degli Spin&Go. Coachare gli altri è davvero qualcosa che amo molto; è la mia passione e sono fiero, come Senior partner di Smart Spin, di essere il responsabile di questa importante  parte della nostra offerta.

D: Com’è stato insegnare agli altri giocatori in questo ultimo anno e mezzo?

perez1187: Nel 2017 mi occupavo per lo più di ospitare lezioni per i nostri coaches.  Ho anche aiutato ‘Bakudranski’ a registrare produzioni come la serie dei Crushfest. La settimana scorsa ho pubblicato la serie di video ‘Preflop Master 3w SBvBB e BBvSB’ e i ‘Postflop Game Plan Videos vs reg, parte 1 e 2’ (con l’aiuto di bakudranski) Dalla seconda metà del 2017 ho lavorato molto sulla Game Theory Optimal (GTO). Il mio obiettivo è comprendere la teoria del gioco e creare una semplice lista di regole che possono essere utilizzate ai tavoli senza che il nostro gioco perda profitto.

D: Di quali progetti fai parte al momento?

perez1187: Al momento mi sto occupando di due progetti. Uno di questi è dedicato ai migliori giocatori dei 100$-1,000$. Ho passato molte ore con i nostri membri, insieme a ‘bakudranski’ e ‘CuAt69UsdSng’, per aiutarli ad avanzare ulteriormente nel loro processo di crescita. E non è semplice, visto che stiamo parlando dei migliori  giocatori di Spin&Go al mondo, quindi è necessario molto impegno e un duro lavoro. Per fortuna siamo stati in grado di creare un ambiente dove tutti lavorano insieme e le loro analisi di gioco sono di altissimo livello. E’ anche motivante per me, dato che lavorare con questi grandi giocatori mi costringe a migliorare regolarmente le mie skill, altrimenti non sarei in grado di lavorare con loro.

Il secondo è un mio progetto personale, chiamato “Under Perez’ Wings”. E’ dedicato ai giocatori dei low/mid stakes che considerano il poker un lavoro. Lavorano e giocano molto e vogliono migliorare, ma hanno difficoltà nello scalare gli stake. Il mio personale sistema di insegnamento (dove i players lavorano molto insieme, hanno  accesso a coaching di gruppo tenuti da me o da uno degli Young coaches, e ricevono regolarmente compiti da svolgere) è così buono che anche i giocatori che sono rimasti allo stesso livello per molto tempo, riescono alla fine a sconfiggere le loro debolezze e ad avanzare negli stake. Quando ho lanciato questo progetto, il livello più alto a cui giocavano i miei players erano i 30$. Ora, 9 giocatori di UPW sono ai 100$, e altri 11 ai 50$/60$. Bastano questi numeri a dimostrare quanto il gruppo sia diventato forte negli ultimi mesi.

D: L’idea di questo gruppo è stata tua, o ti è stato semplicemente detto di crearlo?

perez1187: Bakudranski mi ha affidato il compito di coachare un paio di giocatori che in futuro sarebbero stati responsabili di insegnare come giocare gli Spin&Go in maniera profittevole ad altri membri della nostra scuola. Bakudranski mi ha lasciato carta bianca (e gliene sono molto grato), e da questo piccolo progetto ho creato un grande gruppo studio. Ho apprezzato molto questo compito, che mi ha dato la possibilità di dimostrare le mie abilità. Lavorare con un gruppo del genere è stata una sfida. Non tutte le idee che ho messo in pratica sono state brillanti. All’inizio, alcune di queste non erano affatto buone, ma è così che si fa esperienza, e in questo modo sono stato in grado di creare il
mio personale e valido sistema di insegnamento. In più, lavoro costantemente per  migliorarlo, cerco sempre nuove soluzioni, e così il gruppo può crescere e la mia abilità come insegnante migliora costantemente.

D: Diamo ai nostri lettori qualche esempio. Qual è il miglioramento più grande che hai visto nel tuo gruppo?

perez1187: Quando ho iniziato questo progetto, nessuno dei miei giocatori stava  giocando stake più alti dei 30$. Ora, 9 giocatori sono ai 100$ e 11 ai 50$/60$. Vi parlerò solo delle ultime promozioni. Quando abbiamo iniziato a lavorare insieme, ‘zeriss’ giocava i 30$. Era come guardarsi allo specchio, in lui vedevo molte delle mie qualità. Lavora veramente duro; non progredisce velocemente, ma impara regolarmente nuove cose. La sua etica del lavoro mi ha impressionato da subito. Anche se su alcuni aspetti è meno bravo degli altri, cerca di rimediare impiegando molte più ore rispetto a chiunque.

L’altro giocatore che ultimamente ha fatto grandi progressi è ‘Lucianodayan’, un player brasiliano. A dispetto dei suo problemi con l’inglese, lavora veramente duro. Cinque mesi fa giocava gli Spin&Go da 30$, ora è ai 100$ e si occupa di altri studenti. Ci sono molti esempi di persone che hanno fatto progressi, e ne beneficio anche io, visto che ad ogni nuova esperienza divento un coach migliore.

D: Hai menzionato gli Young Coaches – chi sono? Di cosa si occupano?

perez1187: Gli Young Coaches sono i giocatori migliori che, con il nostro aiuto, hanno raggiunto gli stake più alti. A questo punto, hanno trovato del tempo per insegnare a gruppi di giocatori dei livelli più bassi. Naturalmente ci sono molti benefici nell’essere Young Coaches, come un boost permanente al deal, ma non posso parlare di dettagli specifici, visto che sono determinati individualmente. Gli Young Coaches attuali lavorano insieme costantemente; sono giocatori che puntano alla crescita costante, e faccio quello che posso in modo che raggiungano i tavoli da 500$ in futuro. Grazie agli ultimi cambiamenti, i miei Young Coaches tengono da 7 a 9 lezioni di gruppo di alto livello ogni mese per i membri del gruppo. Questo aiuta veramente tanto i player a crescere. Mese dopo mese, diventano sempre più forti.

D: Tieni anche lezioni sul mindset nel tuo gruppo? Ne parli?

perez1187: Naturalmente tengo anche coaching relativi al mindset. Uso la mia  esperienza personale e gli errori che i miei studenti ripetono più spesso per creare lezioni pratiche al riguardo. Il mindset è una parte dello sviluppo del player ancora troppo sottovalutata. Ci sono molti giocatori che si approcciano a questa tematica in maniera sprezzante, a loro discapito. Ai livelli più alti sono queste cose che ti portano in alto, o ti spezzano. Cerco di insegnare questo anche per dare una mano ai miei studenti ogni volta che ne hanno bisogno.

D: Che cosa farai nei prossimi sei mesi?

perez1187: Spero che il progetto UPW possa crescere ulteriormente, e ho diverse idee a riguardo. Continuerò a lavorare con i migliori membri di Smart Spin, a studiare sia il GTO che altre strategie, e a preparare nuovo materiale strategico sul gioco contro reg. C’è molto lavoro da fare, ma è qualcosa che amo.

 

Se vuoi battere gli Spin&Go invia la tua candidatura a Smart Spin, la scuola di Spin&Go da poco arrivata anche in Italia!
Per maggiori informazioni chiedi alla pagina Facebook italiana della scuola.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari