Thursday, Sep. 23, 2021

Strategia

Scritto da:

|

il 2 Ago 2021

|

 

Leggere i tell a poker online: 5 consigli di Sofia Lovgren

Leggere i tell a poker online: 5 consigli di Sofia Lovgren

Area

Vuoi approfondire?

Un capitolo a parte del poker giocato dal vivo riguarda i cosiddetti ‘tells’, ossia quei gesti involontari o espressioni che indicano forza o debolezza da parte di un giocatore.

Anche nel poker online, però, è possibile carpire informazioni da alcuni comportamenti avversari, in particolar modo per quanto riguarda il timing.

Vediamo quali sono i principali tell online con la professionista di 888poker Sofia Lovgren.

 

Una pausa può significare forza

Nel video esplicativo pubblicato sul canale YouTube della poker room di cui è testimonial, la professionista svedese inizia a spiegare l’importanza delle pause:

“Quando un giocatore sta bluffando di solito non vuole sembrare esitante. Quando un giocatore si prende una pausa lunga e poi rilancia, quindi, posso capire che ha una mano forte”.

La Lovgren spiega però che il ruolo di una pausa prima di una azione può cambiare a seconda del livello dell’avversario:

“Un giocatore forte cercherà di sembrare debole e un giocatore debole cercherà di sembrare forte.”

 

Attento a check e call veloci

Una azione molto veloce, invece, per la svedese si colloca all’estremo opposto:

“Quando vedo un avversario che fa un call super veloce mi fa pensare che sia in draw e che vuole vedere un’altra carta. Quando un giocatore slowplaya una monster probabilmente non vuole sembrare forte, quindi non farà un instacall.”

Lo stesso vale nel caso di check super rapido da parte dell’avversario:

“Un check super veloce può voler dire la stessa cosa. E’ possibile che abbiano selezionato la casella del check nella speranza di vedere una carta gratis.”

 

Agire super velocemente può significare debolezza

La velocità di risposta degli avversari deve essere sempre considerata in base a quello che è il loro standard.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Se un giocatore fa una bet superveloce, mentre di solito ci pensa più a lungo, mi fa pensare che sia debole. Ricordate, i giocatori deboli possono voler sembrare forti: se dimostrano molta forza ma hanno una velocità di gioco diversa dal solito, può significare che vogliono che foldi, quindi ci sono buone possibilità che stiano bluffando.”

 

“Don’t fall for the long pause”

Per la Lovgren le tankate eccessive online possono essere interpretate all’opposto di quello che starebbero a significare.

“Le pause lunghe possono essere un po’ di Hollywood, di cinema, quindi fate attenzione.”

 

Guarda la chat

Per finire, secondo la svedese si possono carpire tells importanti anche dalla chat di gioco:

“E’ capitato a tutti di incrociare dei giocatori che hanno avuto qualche brutta orbita e d’un tratto iniziano a intasare la chat. Guardando la chat si può capire chi è in tilt: a quel punto bisogna essere pronti a chiamare i giocatori in tilt con range più larghi del solito perché possono shovare anche il 100% delle carte.”

 

 

Per la Lovgren però è necessario ricordare sempre che i giocatori di un certo livello possono dare dei “reverse tells”:

“Queste regole sono ben conosciute dai buoni giocatori e a volte faranno l’esatto contrario per bluffarti. Finché tieni questo in considerazione la lettura dei tell online può diventare una parte importante del tuo bagaglio tecnico.”

 

Il video

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari