Tuesday, Oct. 27, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Mag 2013

|

 

ISOP – Al deep event, dietro Benazzi, il “burbero” e Lacchinelli. A Roberto Colombo lo “special event” dei giornalisti

ISOP – Al deep event, dietro Benazzi, il “burbero” e Lacchinelli. A Roberto Colombo lo “special event” dei giornalisti

Area

Vuoi approfondire?

SAINT VINCENT – 3 braccialetti assegnati e la bolla che scoppia al “Deep Event”. Questa in estrema sintesi la quarta giornata delle Italian Series of Poker in quel si Saint Vincent.

Alle 14.00, minuto più minuto meno, è il “Deep Event” ad aprire le danze con i suoi 203 players left che hanno dovuto battagliare per ben 10 livelli da 60 minuti ciascuno prima di poter conoscere i nomi dei 56 che si sono assicurati quantomeno un “in the money”. Riecheggia solo in tarda serata infatti l’applauso in sala evolution di coloro i quali possono gioire dopo che Federico Giai si vede relegato nell’ingrato ruolo di bubble man.

Poco dopo stessa sorte anche per uno dei possibili protagonisti, quel Paolino “Paodoc” Virciglio che proprio qui a Saint Vincent aveva conquistato qualche mese fa uno dei suoi successi live più prestigiosi.

Alla chiusura delle buste invece, dietro il chipleader Angelo Benazzi, si piazzano due volti noti del circuito live italiano, il sempre estroverso Matteo “burbero” Impagliatelli (autore nell’ultimissima mano di una doppia eliminazione con AK vs AJ e KQ), e il pro di Snai Riccardo Lacchinelli apparso in gran spolvero.
Come detto, saranno in 26 domani dalle 15.00 a proseguire verso la gloria e i 40.000 euro di prima moneta.

Questo il chipcount dei top 10:

1  Benazzi Angelo  3.060.000
2  Impagliatelli Matteo  2.950.000
3  Lacchinelli Riccardo  2.385.000
4  Derizio Sandro  2.280.000
5  Hakimian Haghighat  2.250.000
6  Medda Carlo  2.240.000
7  Boggione Gian Luigi  2.218.000
8  Ranghino Luca  1.825.000
9  Zanasi Massimiliano  1.825.000
10  Miola Ignazio  1.680.000

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Passando ai tre braccialetti in palio oggi, i primi due giungono dagli altrettanti “side turbo” con i successi di Giorgio Di Cunzolo sul runner up Jacopo Villani e di Sandro Moscardin sulla quota rosa Valentina Mazzone.
E’ invece il giornalista di “Tuttosport” Roberto Colombo a conquistare il torneo dedicato ai giornalisti riuscendo a ribaltare un heads up che lo vedeva in svantaggio contro Giorgio Sigon, commentatore di Pokeritalia24.

Giorgio Di cunzolo, vincitore del side #5

Giorgio Di cunzolo, vincitore del side #5

Sandro Moscardin, vincitore del side #6

Sandro Moscardin, vincitore del side #6

Roberto Colombo, vincitore dello "special event" dei giornalisti

Roberto Colombo, vincitore dello “special event” dei giornalisti

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari