Tuesday, Oct. 27, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Mag 2013

|

 

ISOP – “Bubukonan” Fasolis chipleader all’evento “Pro”. Braccialetti per Max Forti e Federico Incandela

ISOP – “Bubukonan” Fasolis chipleader all’evento “Pro”. Braccialetti per Max Forti e Federico Incandela

Area

Vuoi approfondire?

SAINT VINCENT – Tre nomi su tutti nella sesta giornata delle Italian Series of Poker in terra valdostana.
Sono quelli di Max Forti, Federico Incandela e Alessandro “Bubukonan” Fasolis a riecheggiare nella sala “Evolution” del Casinò de la Vallée, con i primi due che da domani potranno mettere in bacheca un braccialetto, e con il forte grinder piemontese invece a comandare i sette superstiti del torneo #9, quello dal buyin più elevato (2.200 euro) nell’intero programma di eventi.

Pochi ma buoni verrebbe da dire per il “Campionato PRO #9” con 12 giocatori al via ma con un field davvero di prim’ordine.
A quelli approdati al day2 di domani che potete leggere nel chipcount, infatti, va aggiunto anche Emiliano “Laurarossi90” Conti ultimo oggi ad alzare bandiera bianca proprio in chiusura.
Per lo specialista di MTT toscano è fatale un coin flip andato dalla parte sbagliata contro Alessandro Minasi: KQ a quadri vs 88 che chiudono un colore di fiori al river.

Bisognerà invece aspettare domani per scoprire chi sarà a passare in cassa a ritirare gli 11.000 euro di prima moneta con Fasolis favorito d’obbligo e un Gianluca “pokerbern” Bernardini in cerca di una risalita che, conti alla mano, appare decisamente ardua.

Chipcount Campionato Pro:

Alessandro Fasolis 134.400
Gianluca Rullo 95.200
Alessandro Minasi 69.500
Filippo Candio 60.800
Franco Cultreri 59.400
Paolino Virciglio 43.900
Gianluca Bernardini 16.700

Tutte già deciso invece negli altri due tornei odierni, il “Friends Event #10” e il “side turbo #11”.
Nel primo sono stati in 77 a cercare di piazzare il risultato grosso, centrato alla fine da Federico Incandela (compagno di team del “november nine” cagliaritano) in grado di imporsi in un testa a testa combattuto e appassionante su Davide Costa, ampio chipleader fino a quel momento. 

Federico Incandela, vincitore del "Friends Event"

Federico Incandela, vincitore del “Friends Event”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’evento serale come da abitudini ha una struttura più veloce che non permette troppi errori. A commetterne meno tra i 33 iscritti ci ha pensato una vecchia volpe dei live italiani come Max Forti che riesce a prevalere contro Mauro Calamia, runner up, e Piero Compagnoni in terza piazza.

Max Forti, vincitore del "Side event turbo"

Max Forti, vincitore del “Side event turbo”

Domani a partire dalle 14.30, nel calendario ISOP, in programma il final day del Campionato Pro, il primo dei due giorni dedicati all’omaha, il Campionato Bounty, e il Side Turbo delle 21.00

 

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari