Tuesday, Oct. 27, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Mag 2013

|

 

ISOP – Gianluca Rullo guida gli otto del Final Table. Costa, Cardellini e Veronica Signorini con al polso il braccialetto

ISOP – Gianluca Rullo guida gli otto del Final Table. Costa, Cardellini e Veronica Signorini con al polso il braccialetto

Area

Vuoi approfondire?

SAINT VINCENT – Penultima giornata della lunga maratona alle Italian Series of Poker che domani vedranno il loro epilogo con il final table più atteso e importante, quello del Main Event dal buyin di 990 euro.

Sono rimasti in otto a giocarsi la vittoria finale e la prima moneta da 41.000 euro con Gianluca Rullo autentico mattatore di giornata.
Si sa, la strada è ancora lunga e impervia, ma se le carte non giocheranno brutti scherzi, per il giocatore di Eurobet ci sono tutte le premesse per ottenere un primo importante successo live dopo alcuni tavoli finali senza la giusta dose di fortuna.

La cavalcata di Rullo inizia poco dopo lo shuffle up and deal quando sgretola lo stack di Gianpaolo “robybaggio” Scalvini, chipleader di ieri, per un monster pot AA vs JJ.
L’eliminazione più amara di oggi, invece, porta il nome di Salvatore Bonavena: è lui infatti l’uomo bolla che consente ai restanti 20 di entrare “in the money”.

Rimpianti anche per Irene Baroni fuori in decima piazza contro Filippo Etna in un colpo difficilmente parabile: scala contro scala nuts.

Questa la situazione al fin table di domani che partirà intorno alle 15.30 e che potrete seguire in streaming sulle pagine di Italiapokerclub.com

Seat 1 – Raffaele Francese 574.000
Seat 2 – Filippo Etna 1.039.000
Seat 3 – Roberto Begni 540.000
Seat 4 – Claudio Pollin 288.000
Seat 5 – Gianluca Rullo 1.661.000
Seat 6 – Daniele Sottile 209.000
Seat 7 – Alessandro Peretti 302.000
Seat 8 – Alessandro Adinolfo 680.000

Passando ai braccialetti assegnati, oggi sono stati ben tre.
Il primo era quello dell’Evento 17 Campionato Italiano Ladies ad appannaggio della toscana Veronica Signorini che ha prevalso su una Stefania Andreacchio mai doma e dimostratasi giocatrice temibile.
Fuori dal premi, ma a sedere nel final table televisivo anche la portacolori di PokerYES Ksenia Tyurina che prima perde con 44 vs AJ della Andreacchio, e poi viene definitivamente eliminata in ottava posizione dalla Signorini AT vs 77 e board che recita AT222

Classifica finale Ladies: 

1   SIGNORINI Veronica € 1,500
2   PAROTTI Daniela € 800
3   ANDREACCHIO Stefania € 500
4   MAGNACCA Giulia € 400
5   IAMUNDO Simona € 328

Veronica Signorini, vincitrice del Ladies Event

Veronica Signorini, vincitrice del Ladies Event

Nell’Evento Mixed Game si fanno trovare pronti ai nastri di partenza 30 giocatori con Vinicio Cardellini (già runner up nell’Omaha delle ISOP 2012) che conquista il braccialetto nel torneo maggiormente tecnico tra i 21 in programma.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Tra i cinque premiati risalta la presenza di Alessandro “wodimello” De Michele, team pro di Pokerstars 

Classifica finale Mixed:

1 – Vinicio Cardellini 3.000 euro
2 – Davide Mantovani 1.900 euro
3 – Lubin Frederic Laurent 1.200 euro
4  – Michele Mangeri 880 euro
5 – Alessandro De Michele 600 euro

Vinicio Cardellini, vincitore del Mixed Event

Vinicio Cardellini, vincitore del Mixed Event

Se come accennato prima per Irene Baroni qualche rimpianto c’è stato al Main Event, non si può dire altrettanto per il suo fidanzato, Davide Costa, assoluto rullo compressore (con qualche aiuto della dea bendata, come da lui stesso dichiarato) nell‘Evento 21 ISOP League.

Classifica finale ISOP League:

1 – Davide Costa 3.500 euro
2 – Davide Castaldo 2.500 euro
3 – Giacomo Grossi 1.900 euro
4 – Dario De Filippi 1.400 euro
5 – Mirko Amato 1.100 euro
6 – Fabio Marandola 900 euro
7 – Orazio Riggio 779 euro
8 – Roberto Morabito 600 euro
9 – Francesco Rubino 475 euro
10 – Mirò Maranesi 400 euro

Davide Costa, vincitore dell'evento Isop League

Davide Costa, vincitore dell’evento Isop League

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari