Tuesday, Jan. 25, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Lug 2016

|

 

WSOP – Raffaele Castro is on fire: è chipleader a 25 left nel $1000 NL Hold’em!

WSOP – Raffaele Castro is on fire: è chipleader a 25 left nel $1000 NL Hold’em!

Area

Vuoi approfondire?

Questo ragazzo la vuole proprio combinare grossa al Rio!

Al suo primo anno a Las Vegas e al suo primo ITM alle WSOP, lo scatenato Raffaele Castro continua a sognare nell’evento #63 da 1.000$ di buy-in e 2.452 iscritti.

Dopo aver quasi chiuso da chipleader il Day 1, il player di Lugano si è ripetuto. Anzi, ha fatto ancora meglio, imbustando nel Day 2 più chips di tutti!

Raffaele è adesso l’ultimo giocatore italiano rimasto in gara a soli 25 left! Qui si punta il tavolo finale e un clamoroso braccialetto!

In tasca Raffaele ha già 10.979$ assicurati ma l’obiettivo è ovviamente la prima moneta da 339.254$. Dovrà stare attento in particolare ad alcuni avversari pericolosi…

In quarta posizione provvisoria c’è per esempio l’americano Tony Dunst. Nei bassifondi del count c’è invece Faraz Jaka (con 232.000 di stack).

Questa è la top ten del chipcount dove figurano diversi britannici, l’argentino Francisco Araujo e l’australiano Ashish Gupta.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

 

raffaelecastro

 

Per quanto riguarda gli altri italiani del Day 2, segnaliamo che Stefano Terziani (132°) e Daniele Vesco (138°) si sono aggiudicati 2.397$ a testa di premio.

Enrico Fiorentin ha chiuso invece 219° intascando 1.922$. Ora il nostro tifo va tutto all’incontenibile Raffaele Castro!

Sono usciti anche i nomi noti Chris Bjorin (62°), Mark Radoja (64°), Eric Baldwin (85°), Matt Jarvis (91°) e Matt Glantz (264°).

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari