Thursday, Oct. 1, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 31 Ott 2016

|

 

November Nine – Qui Nguyen domina la scena a 5 left! Il ceco Ruzicka è l’ultimo europeo al final table

November Nine – Qui Nguyen domina la scena a 5 left! Il ceco Ruzicka è l’ultimo europeo al final table

Area

Vuoi approfondire?

Il field si è quasi dimezzato nel Day 1 del tavolo finale dei November Nine WSOP.

Stanotte al Rio di Las Vegas si è consumato il primo atto (su tre previsti) della resa dei conti tra i nove finalisti del Main Event.

Purtroppo la favola dello spagnolo Fernando Pons, qualificatosi online al Main WSOP con pochi spiccioli, è finita presto: è stato proprio lui il primo eliminato al tavolo.

Pons ha pushato gli ultimi otto bui con A6 trovando il call di Cliff Josephy con KJ. Il board K-Q-3-9-K ha regalato un trips a Josephy.

Non sono serviti a nulla dunque mesi di attesa a Pons, che si consolerà comunque con un milioncino di dollari. A quel punto il ruolo di short stack è toccato a Jerry Wong, il cavallino di Mercier.

Wong è riuscito a raddoppiare contro il belga Hallaert ma poi si è scontrato con JJ contro QQ del ceco Ruzicka. L’ottavo posto di Wong vale poco più di un milione.

Al settimo posto si è fermata la corsa di Griffin Benger, il quale ha spiegato di essere stato ‘card dead’ fino a ritrovarsi con dieci bui.

Con A9 Benger si è scontrato contro 1010 di Vayo intascando 1.250.190$. A sei left gli stack erano abbastanza deep.

Hallaert si è ritrovato ad essere il più corto con 30 bui. Ruzicka ha perso la leadership provvisoria per colpa di un flush chiuso da Vayo.

La serata è terminata con il piatto più grosso visto fin qui, uno scontro preflop che ha condannato Kenny Hallaert alla sesta posizione.

Con AQ in mano il belga ha potuto far poco contro AA di Nguyen, anche se una donna al flop ha fatto sperare l’europeo…

Hallaert si è aggiudicato 1.464.258$ e la prima serata di gioco è terminata così a 5 left. Ora tutti hanno in tasca 1.935.288$ assicurati.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

5left-main-wsop

 

Come potete vedere dal count, al momento Qui Nguyen, il pro di baccarat, domina con più del doppio delle chips di Cliff Josephy, secondo.

Nguyen si è presentato al tavolo con lo stesso cappellino di questa estate (che evidentemente gli ha portato molta fortuna) ma con qualche patch in più addosso.

Vojtech Ruzicka è l’ultimo europeo in gara, al terzo posto. Completano il quadro Vayo e Ruane. Il gioco è stato stoppato durante il livello 38 con i bui giunti a 500/1.000k. L’ante è di 150k.

Qui sotto vi proponiamo tutti i replay del Day 1 direttamente dal canale YouTube delle World Series of Poker. Buona visione!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari