Blog Live – Dario Sammartino al Day7 del Main Event WSOP! | Italiapokerclub

Friday, May. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Lug 2019

|

 

Blog Live – Dario Sammartino al Day7 del Main Event WSOP!

Blog Live – Dario Sammartino al Day7 del Main Event WSOP!

Area

Vuoi approfondire?

Il live Blog del Day7 del Main Event delle World Series Of Poker con Dario Sammartino in top 10 a 4 tavoli left!

Manca poco all’assegnazione del braccialetto più ambito al mondo e nella corsa al titolo c’è il solito Dario Sammartino, col 9° stack in gioco a 36 left,  ad accendere le speranze azzurre.

Se vi siete persi la sua pazzesca rimonta al Day6, partendo con uno stack da soli 10 big blind CLICCATE QUI, mentre se non avete visto in che modo si è sbarazzato di Antonio Esfandiari al TV Table, DATE UNO SGUARDO QUI

La cronaca del final table a partire dalle ore 21.30…Stay tuned!

 

__________________

11.18 Finisce il Blog Live con Dario nella storia

Il nostro blog live si chiude qui dopo una maratona immensa durata per tutto l’arco del day 7. Siamo stati ben felici di potervi raccontare una pagina memorabile per il poker Italiano. Nella notte tra domenica e lunedì Dario Sammartino darà il via ufficialmente all’assalto al bracciale. Sono previsti tre giorni di final table televisivo. Vi lasciamo con il count “ufficioso” e vi diamo appuntamento in home fra qualche minuto per il report di giornata. Grazie a tutti voi.

  1. Hossein Ensan 177,000,000
  2. Garry Gates 99,300,000
  3. Zhen Cai 60,600,000
  4. Kevin Maahs 43,000,000
  5. Alex Livingston 37,800,000
  6. Dario Sammartino 33,400,000
  7. Milos Skrbic 23,400,000
  8. Timothy Su 20,200,000
  9. Nick Marchington 20,100,000

11.13 – Robert Heidorn sbolla il final table del main event

Spetta a Robert Heidorn mancare l’accesso al tavolo finale del main event 2019. Il britannico da short non sovverte il pronostico e con K-Q finisce in allin, chiamato da Alex Livingston con 8-8. Un 8 al flop chiude i giochi. Dario Sammartino vola al tavolo finale e diventa così il terzo italiano nella storia del main event. A breve il count

11.07 – Piccoli piatti

BLIND 500K/1M, BBante 1M

Si va a fiammate in questo finale di day 7 del main event. Adesso sembra esserci calma piatta. Il count dice:

  1. Hossein Ensan 179,500,000
  2. Garry Gates 99,300,000
  3. Zhen Cai 46,800,000
  4. Kevin Maahs 43,000,000
  5. Dario Sammartino 35,600,000
  6. Nick Marchington 28,700,000
  7. Alex Livingston 28,700,000
  8. Milos Skrbic 23,900,000
  9. Timothy Su 20,200,000
  10. Robert Heidorn 9,100,000

10.47 – Il count aggiornato

BLIND 500K/1M, BBante 1M

Siamo nel 37° livello di gioco. Si sale vertiginosamente con i blinds e la situazione è la seguente:

  1. Hossein Ensan 179,500,000
  2. Garry Gates 101,800,000
  3. Zhen Cai 47,000,000
  4. Kevin Maahs 43,000,000
  5. Dario Sammartino 36,100,000
  6. Nick Marchington 28,700,000
  7. Alex Livingston 28,700,000
  8. Timothy Su 22,700,000
  9. Milos Skrbic 15,700,000
  10. Robert Heidorn 11,600,000

10.43 – Double up per Alex Livingston

BLIND 400K/800K, BBante800K

Nell’ultima mano del livello 36 c’è il raddoppio per Alex Livingston. Milos Skrbic in bvb mette ai resti l’avversario con Q-3 e il canadese chiama con K-Q dal grande buio. La mano di Alex tiene e il suo stack sale a 25.200.000 contro i 13 milioni del serbo.

10.30 – Il redraw a 10 left

Si passa a giocare su un solo tavolo. Ecco la situazione:

BLIND 400K/800K, BBante800K

Seat Player Country Chip Count Big Blinds
1 Hossein Ensan Germany 169,500,000 212
2 Nick Marchington United Kingdom 43,200,000 54
3 Dario Sammartino Italy 39,900,000 50
4 Kevin Maahs United States 39,200,000 49
5 Timothy Su United States 23,100,000 29
6 Robert Heidorn Germany 13,000,000 16
7 Zhen Cai United States 44,500,000 56
8 Garry Gates United States 102,400,000 128
9 Milos Skrbic Serbia 27,000,000 34
10 Alex Livingston Canada 13,000,000 16

10.15 – Henry Lu out in 11° piazza

BLIND 400K/800K, BBante800K

Siamo in piena bolla del tavolo finale nel main event delle WSOP 2019. Esce all’undicesimo posto Henry Lu. L’americano finisce ai resti sul board J-10-7-6 con K-J e dall’altra parte c’è il call di Garry Gates con A-J. Un 8 al river sancisce l’eliminazione di uno dei giocatori più noti ancora in corsa. Garry vola a 102 milioni.

Henry Lu

10.05 – Nick Marchington raddoppia su Dario

BLIND 400K/800K, BBante800K

Brutto colpo per Dario Sammartino che subisce il raddoppio dell’inglese. Sull’apertura dell’azzurro, Nick muove allin per 22 milioni con Q-Q e il partenopeo chiama con 10-10. Ma c’è un piccolo giallo: Dario chiede conteggio, il dealer dice 17 milioni e Sammartino gioca. Poi si accorge che sono 22 i milioni, ma a quel punto il call verbale del campano vale secondo il floorman e Dario è obbligato a chiamare. Board liscio e se il britannico sale a 46 milioni, il nostro alfiere crolla a 40 milioni. Peccato, non ci voleva. Sempre 11 left.

9.48 Ancora double up per Kevin Maahs

BLIND 400K/800K, BBante800K

Arriva il secondo raddoppio consecutivo per Kevin Maahs. L’americano muove allin con A-A e trova il call di Milos Skrbic con A-Q. Il board consegna un piatto da 35 milioni a Kevin. Si resta sempre in 11 sulla strada che porta al tavolo finale.

9.40 – Sammartino vince altro pot

BLIND 400K/800K, BBante800K

Sul flop 10 7 6 dopo il check da small blind di Zhen Cai, Dario da big blind esce a 1 milione e il suo rivale chiama. Il turn consegna 5 sul quale entrambi optano per il check. Al river scende 4 e Cai betta 1.900.000. Chiama Sammartino con J 8 e incassa il piatto con la scala chiusa al river.

9.33 – Dario risale a 65 milioni

BLIND 400K/800K, BBante800K

Grazie ad una serie di piatti vinti Dario Sammartino si porta al secondo posto nel count con oltre 65 milioni di pezzi. Fa sempre storia a se il leader Ensan, il quale shippa un pot da 40 milioni a Su e aumenta il vantaggio siderale in vetta al count.

 

9.15 – Dario Sammartino scende a 59 milioni

BLIND 400K/800K, BBante800K

Piccola flessione per Dario Sammartino che sul board Q-Q-K-K-5 si arrende ad A-6 di Zhen Cai. Il board pairato premia l’asso del rivale. Dario al momento viaggia a 59 milioni.

9.10 – Michael Niwsinski 12° classificato

BLIND 400K/800K, BBante800K

Qualcosa si muove. Michael Niwsinski è il 12° classificato del main event, quando sull’apertura di Lu, il canadese muove allin per 18.200.000 con A-K. Chiama l’americano con 7-7 e la contesa è già chiusa al flop grazie a 10-10-7. Full House per Henry Lu che sale 38.400.000, mentre Michael si avvia alle casse per 600.000 dollari.

Michael Niwinski

9.00 – Kevin Maahs fa 2up

BLIND 400K/800K, BBante800K

Gli short continuano a raddoppiare. Questa volta tocca a Kevin Maahs, la cui coppia di cinque setta al turn e rende vano A-Q di Milos Skrbic. Il serbo scende a 52 milioni, mentre l’americano sale a 21 milioni. Si resta in 12.

8.52 – Dario Sfiora i 70 milioni

BLIND 400K/800K, BBante800K

Il day 7 sta vivendo un momento di calma apparente e a 12 left la tensione inizia a pesare probabilmente sul ritmo del torneo. Non per Dario Sammartino che si appresta a raggiungere quota 70 milioni nel count e occupa la terza piazza.

8.35 – Il count aggiornato

BLIND 400K/800K, BBante800K

Ensan sempre al comando dei 12 left, ma Dario Sammartino resta in quarta piazza.

08.25 – Ensan scende

BLIND 400K/800K, BBante800K

Hossein Ensan subisce una battuta d’arresto. Merito di Michael Niwinski che finisce ai resti con 9 9 per 11.100.000 chips e il tedesco snappa con A K . Il board Q 6 2 Q 7 consegna il double up allo short.

08.15 – Gioco ripreso a 12 left

BLIND 400K/800K, BBante800K

Si riprende con con 12 giocatori dentro la mischia e Dario Sammartino sempre più lanciato verso il tavolo finale.

08.00 – Break

BLIND 300K/600K, BBante600K

Un quarto d’ora di pausa prima di riprendere a giocare. In testa Hossein ensan, seguito da Timonthy Su, Dario Sammartino in terza posizione con 67 milioni di chip a parimerito con Garry Gates.

07.55 – Sammartino over 65 milioni!

BLIND 300K/600K, BBante600K

Apre Livingston da BTN a 1.4 milioni e Dario chiama da BB. Al flop cascano 3 8 Q ed entrambi i giocatori checkano.

Su turn 9 Dario fa lead out 3 milioni e Livingston chiama.

Il river è un 4, Sammartino ne mette altri 6.6 milioni in mezzo e l’avversario passa.

Adesso Dario ha raggiunto i 67 milioni di gettoni!

07.45 – Cai spaventa Dario

BLIND 300K/600K, BBante600K

Apre dario da UTG a 1.3M, chiamano sia Nick Marchington da BTN che Zhen Cai da BB. Il flop J 2 J vede il check di Cai, la bet di Dario a 1.8M, il fold di Marchington e il call di Cai.

Su turn A giro di check, mentre su river J Dario punta 4 milioni dopo il check di Cai che tanka per diversi minuti prima di chiamare.

Dario mostra K-T mente Cai vince il piatto con 8 8

07.35 – Le tribet vanno a segno

BLIND 300K/600K, BBante600K

Dario continua a macinare giocando piatti piccoli o usando la sempre efficace tribet come arma per accaparrarsi qualche chip in più.

L’ultimo a farne le spese è stato Cai, che dopo l’apertura a 1.4 M si è visto i 4.5M di Dari sul piatto e ha desistito.

Sammartino si avvicina ai 60 milioni di gettoni

Zhen Cai

07.20 – Un rapido sguardo al count

BLIND 300K/600K, BBante600K

Ecco la situazione al momento con Dario Sammartino in 4° posizione a  12 left!

Hossein Ensan 112,000,000
Timothy Su 77,400,000
Milos Skrbic 66,100,000
Dario Sammartino 58,900,000
Garry Gates 57,900,000
Henry Lu 34,800,000
Zhen Cai 25,100,000
Nick Marchington 21,600,000
Kevin Maahs 19,700,000
Alex Livingston 15,400,000
Robert Heidorn 13,200,000
Michael Niwinski 12,700,000

07.15 – Dario ammonticchia

BLIND 300K/600K, BBante600K

Raise, c-bet, fold. Raise su unopened, fold. Dario fa pesare il suo stack e continua a rosicchiare terreno agli avversari. Ora l’azzurro può vantare 58.900.000 gettoni appena 8 milioni in meno del chipleader al tavolo milos Skrbic con 66.100.000.

07.05 – Hossein sempre più sù, Sammartino sfiora i 100 big blind

BLIND 300K/600K, BBante600K

Se nel tavolo accanto Hossein Ensan fa il bello e il cattivo tempo con 112 milioni di chip, Dario Sammartino non scherza e supera quota 54 milioni, ovvero circa 90 big blind.

06.55 – Dario su Skrbic

BLIND 300K/600K, BBante600K

Apre Skrbic a 1.2M da UTG, chiama Dario da BB. Il flop recita 6 4 J, Sammartino check-calla la c-bet 800K dell’avversario e si va al turn, un 5, su quale checkano entrambi.

Il river è un 7, nuovo giro di check e Dario si prende il pot mostrando 5[ 5.

Milos Skrbic

06.45 – Ordinaria amministrazione

BLIND 300K/600K, BBante600K

Dario Sammartino continua a consolidare la sua posizione in classifica, superando quota 50 milioni di gettoni. Uno stack che equivale a oltre 80 big blind quando siamo giunti alla fase 12 left del Main Event delle WSOP. Sì, del Main Event!

06.35 – Viktor Rau eliminato in 13° posizione!

BLIND 300K/600K, BBante600K

Viktor Rau è il 13 classificato al Main Event WSOP. Rimasto con 16x decide di reshovare da SB sull’apertura di Lu che non esita un secondo ad annunciare il call. Allo showdown:

Viktor Rau Q Q

Henry Lu K K

Il board K 9 2 A 10 spedisce Rau alle csse, si rimane in 12.

06.25 – Si vola!

BLIND 300K/600K, BBante600K

Apre Dario da Co a 1.3M, chiamano sia Kevin Maahs e Nick Marchington dai blind. Al flop cascano 9 6 3, checkano i blind e Dario punta 1.8M, chiama solo Maahs. Al turn arriva un J, nuovo check-call per Maahs alla bet 4.8M di Sammartino.

Il river è un 10 sul quale checkano enrambi. Maahs gira Q Q, Dario J 9 per una doppia coppia che gli regala un bel pot e lo fa salire a 47 milioni.

Kevin Maahs

06.15 – La situazione al tavolo di Dario Sammartino

BLIND 300K/600K, BBante600K

Ecco gli stack in gioco al tavolo del nostro alfiere:

Milos Skrbic 73,700,000
Dario Sammartino 41,700,000
Zhen Cai 29,800,000
Nick Marchington 28,200,000
Alex Livingston 19,200,000
Kevin Maahs 14,200,000

06.00 – Sammartino sornione

BLIND 300K/600K, BBante500K

La struttura, lo stack e la situazione particolarmente delicata non richiedono particolari scossoni e Dario Sammartino continua ad amministrare la situazione coi suoi 80 big blind.

05.55 – Blinds up!

Nuovo livello, 300K/600K, ante 600K.

05.45 – Il ranking provvisorio a 13 left

BLIND 250K/500K, BBante500K

Ensan continua a comandare nel count, seguito dal solito Su. Dario Sammartino in 5° posizione con circa 80 big blind a disposizione.

1. Hossein Ensan 108,600,000
2. Timothy Su 88,500,000
3. Milos Skrbic 65,800,000
4. Garry Gates 48,100,000
5. Dario Sammartino 40,300,000
6. Zhen Cai 35,900,000
7. Nick Marchington 26,400,000
8. Robert Heidorn 19,000,000
9. Kevin Maahs 18,100,000 –
10. Alex Livingston 18,000,000
11. Henry Lu 16,400,000
12. Viktor Rau 14,600,000
13. Michael Niwinski 13,000,000

05.30 – Gates raddoppia su Ensan

BLIND 250K/500K, BBante500K

Apre Gates da HJ a 1.2M, Hossein 3-betta a 3.75M da SB, Gates 4-betta 10M e Ensan 5-betta all-in per i 23.5M restanti di Gates

Allo showdown Gates gira K K[p[, Ensan A K, il board recita 8 8 3 2 J e Gates spezza le corna al chipleader provvisorio.

05.15 – Christopher Barton chiude 14°!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Si va ai resti preflop A K vs 10 10 di Milos Skrbic su board 9  Q 7 2 5.

05.00 – Qualche numero sul Main Event

BLIND 250K/500K, BBante500K

Giocatori rimasti: 14
Ingrassi: 8569
Average Stack: 36,724,286
Chip totali in gioco: 514,140,000
Prize Pool: $80,548,600

04.55 – Dario su Paul Dhaliwal, 14 left!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Apre Livingston da HJ, flatta Dario da SB e Dhaliwal shova per circa 20 x da BB, folda OR e chiama Dario. Allo showodown

Dario Sammartino: 9 9

Paul Dhaliwal: A K

Il board: Q 3 9 7 7 regala il pot a Sammartino che rafforza la sua 4° posizione nel count.

04.50 – Austin Lewis eliminato in 16° piazza!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Finisce la corsa di Austin Lewis al Main Event WSOP: K 10 vs A 8 di Robert Heidorn su board K Q 4 10 J significano 16° posto.

Tutti i 14 giocatori rimanenti in gara hanno assicurato un premio da 500.000$.

04.40 – Sammartino subito su Rudelitz, siamo in 16!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Partenza a razzo per Dario Sammartino dopo il redraw. Ne fa le spese Enrico Rudelitz che si trova a mettere in mezzo i suoi 20 big blind con K K contro A Q di Sammartino.

Il board recita 2 3 4 A 7 e Rudelitz deve accontentarsi del 17° posto.

Dario sale a oltre 41 milioni di chip in 4° posizione nel count provvisorio!

04.35 – Il Seat redraw a 17 left!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Ecco la situazione negli ultimi due tavoli del Main Event WSOP.

Main 1 Garry Gates United States 28,875,000
Main 2 Viktor Rau Austria 11,150,000
Main 3 Robert Heidorn Germany 15,700,000
Main 4 Austin Lewis United States 4,500,000
Main 5 Hossein Ensan Germany 120,050,000
Main 6 Henry Lu United States 23,000,000
Main 7 Milos Skrbic Serbia 49,975,000
Main 8 Michael Niwinski Canada 11,075,000
Main 9 Timothy Su United States 102,250,000

Secondary 1 — empty — — —
Secondary 2 Kevin Maahs United States 19,800,000
Secondary 3 Nick Marchington United Kingdom 35,175,000
Secondary 4 Enrico Rudelitz Germany 5,950,000
Secondary 5 Alex Livingston Canada 15,675,000
Secondary 6 Christopher Barton United States 7,450,000
Secondary 7 Zhen Cai United States 34,775,000
Secondary 8 Dario Sammartino Italy 29,375,000
Secondary 9 Paul Dhaliwal Canada 11,400,000

04.20 – Break redraw

BLIND 250K/500K, BBante500K

A 17 left avviene il seat redraw dopo le eliminazioni in serie di Manole e Doung. I giocatori vanno in break per 20 minuti.

04.10 – Mihai Manole chiude 18°

BLIND 250K/500K, BBante500K

Davvero sfortunato Mihai Manole allo showdown decisivo, quando decide di shovare da BTN con A J trovando il call da BB di Gates con A 10.

Il board 6 10 3 Q 9 condanna Manole all’eliminazione.

04.00 – Due tavoli left, Duey Duong out!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Che piatto tra Timothy Su e Duey Duong. Apre le danze Livingston da UTG a 1.250.000, chiamano Duong da BTN, Cai e Su dai blind.

Su flop 3 J 2, si checka fino a Livingston che punta 2 milioni, Doung chiama, passa Cai e mette anche Su.

Il turn è un 7, checkano Su e Livingston e Doung punta 3.500.000, trovando il raise di Su a 12.300.000. Passa Livingston e chiama Doung.

Su 8 river Su va all-in per circa 37 milioni e Doung, dopo aver tankato un po’, chiama per 27.000.000 totali.

Su mostra 2 2, Doung Q Q e il suo Main Event finisce qua.

03.55 – La situazione al momento, Dario 7° nel count

BLIND 250K/500K, BBante500K

Hossein Ensan, già vincitore del Main Ept, prende il largo dopo aver ridimensionato Nick Marchington. Timothy Su tiene salda la sua seconda posizione, il nostro Dario attende il momento opportuno dopo il colpo vinto contro Dempsey.

1 Hossein Ensan 103,100,000
2 Timothy Su 52,800,000
3 Milos Skrbic 49,000,000
4 Duey Duong 42,000,000
5 Zhen Cai 38,650,000
6 Nick Marchington 38,300,000
7 Dario Sammartino 29,900,000
8 Henry Lu 23,000,000
9 Kevin Maahs 23,000,000
10 Robert Heidorn 18,800,000

Hossein Hensan, chipleader al momento

03.45 – Sammartino attacca, Gates reshova

BLIND 250K/500K, BBante500K

In due occasioni, a breve distanza l’una dall’altra, Dario Sammartino si trova a raise-foldare di fronte allo shove di Garry Gates, che con meno di 20 big blind a disposizione è costretto a rischiare più dei suoi avversari. Fino ad ora non ha trovato resistenza, Dario resta comunque in controllo del tavolo a quota 30 milioni di chip.

03.35 – Warwick Mirzikinian è 20°, un’eliminazione redraw!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Nick Marchington apre da BTN e Warwick Mirzikinian 3-betta all-in da SB a 7.53M, chiama il britannico.

Allo showdown OR si presenta con A K, Mirzikinian con 2 2.

Il board è 6 8 10 A 9 è l’australiano chiude al 20° posto.

03.25 – Preben Stokkan è il 21° classificato!

BLIND 250K/500K, BBante500K

Stokkan shova 11.500.000 da BTN, chiama Zhen Cai. Allo showdown Stokkan si presenta con A K mentre Cai gira  10 10.

Il board 3 10 7 Q 4 manda Stokkan a casa, si rimane in 20!

03.20 La situazione al tavolo di Dario Sammartino

BLIND 250K/500K, BBante500K

Dario Sammartino 34,800,000
Paul Dhaliwal 16,900,000
Robert Heidorn 16,500,000
Garry Gates 13,000,000
Viktor Rau  10,000,000
Mihai Manole 6,800,000
Enrico Rudelitz 6,100,000

03.15 – Nuovo livello

BLIND 250K/500K, BBante 500K

03.10 – Nicholas Danias esce 22°!

BLIND 200K/400K, BBante400K

Vanno ai resti in tre, con Danias e Livingston a rischio eliminazione ( A K per il primo e A 10 per il secondo) e Lewis con 10 10 a sperare.

Il board 8 J Q 5 K regala un clamoroso triple up a Livingston, mentre Danias chiude il suo torneo al 22° posto

03.05 – Uno sguardo al count: Dario 6° a 22 left!

BLIND 200K/400K, BBante400K

1 Nick Marchington 67,200,000
2 Hossein Ensan 57,500,000
3 Milos Skrbic 46,600,000
4 Timothy Su 42,875,000
5 Duey Duong 39,900,000
6 Dario Sammartino 34,400,000
7 Zhen Cai 32,025,000
8 Henry Lu25,500,000
9 Christopher Barton 20,350,000
10 Warwick Mirzikinian 20,200,000

03.00 – Dario martella a suon di 3-bet

BLIND 200K/400K, BBante400K

Forte di uno stack da oltre 80 big blind, Dario Sammartino comincia ad aggredire il tavolo a suon di 3-bet, l’ultima della serie contro Rau che passa la sua apertura da BTN.

Dario si trova ora con 34.400.000 chip.

02.50 – Marcelo Cudos è il 23° classificato!

BLIND 200K/400K, BBante400K

Altra eliminazione in questa fase finale del Main Event. Stavolta tocca a Marcelo Cudos salutare tutti dopo aver perso il flip della vita contro Hossein Ensan: J J vs A Q su Q 7 3 6 3 significano addio sogni di gloria. Si resta in 22, ancora tre eliminazioni e si avrà il nuovo redraw.

02.40 – Dario si mangia Johnathan Dempsey, siamo 23 left!

BLIND 200K/400K, BBante400K

Che colpo per il nostro alfiere, che sbatte fuori Dempsey al ritorno dalla pausa cena. Apre Dario da BTN con J J e Dempsey 3-bet shova da BB con A 10 per 9.800.000, snap-call.

Il board 9 2 7 6 3 sorride a Sammartino che si porta a quota 32 milioni!

01.45 – La situazione al tavolo di Sammartino

BLIND 200K/400K, BBante400K

1 — empty — — — —
2 Dario Sammartino Italy 20,475,000 (51BB)
3 Garry Gates United States 11,750,000 (29BB)
4 Johnathan Dempsey United States 10,200,000 (26BB)
6 Paul Dhaliwal Canada 17,350,000 (43BB)
7 Robert Heidorn Germany 9,300,000 (23BB)
8 Enrico Rudelitz Germany 5,750,000 (14BB)
9 Viktor Rau Austria 13,250,000 (33BB)

01.40 – Dinner Break

BLIND 200K/400K, BBante400K

I 24 giocatori rimasti andranno in pausa cena, appuntamento tra un’ora.

01.35 – Hiroki Nawa eliminato al 25° posto

BLIND 200K/400K, BBante400K

Nuovo giro nuova corsa, con Nawa che shova A 9 per circa 6x trovando il call da BB di Stokkan con K 8.

Il board 2 5 8 10 6 condanna Hiroki Nawa all’eliminazione in 25° posizione.

01.25 – Dario rosicchia su Manole

BLIND 200K/400K, BBante400K

Apre Mihai Manole da late e Dario difende da BB. Su K 4 A Dario check-calla la bet 1.000.000 di Manole, che su 9 checka dietro dopo il check di Sammartino.

Il river 8 completa il board e Dario la spara a 3.400.000, con Manole che ci pensa un po’ prima di passare.

Dario mostra A 9, porta a casa il piatto e sale a 20.475.000, circa 50 big blind.

01.15 – Zack Koerper chiude in 26° piazza

BLIND 200K/400K, BBante400K

Rimasto con circa 10 big blind, Zack Koerper è costretto a giocarsi i resti preflop con A 9 scontrandosi contro A A di Marcelo Cudos. Il board A 7 J 6 8 non regala miracoli e il greco risale a 10 milioni mandando Koerper alle casse.

01.10 – Oliver Bithell esce al 27° posto

BLIND 200K/400K, BBante400K

Prima eliminazione dopo il seat redraw, e stavolta tocca a Oliver Bithell. Si va allo showdown preflop A Q contro 6 6 di Su, il board recita 8 J 9 J 5 e Bithell chiude 27°.

01.00 – Dario ne spara tre su Gates

BLIND 200K/400K, BBante400K

Complete da SB Dario e Gates checka. Su 5 8 4 Dario punta 500K, chiama Gates e su 8 turn arriva un’altra bet di Sammartino, stavolta a  1.2 milioni. Ancora call per Gates e su 8 Dario spara 3.4 milioni trovando il fold dell’avversario.

Il partenopeo sale a quota 19.100.000 chip.

00.50 – Il tavolo di Dario Sammartino al redraw

BLIND 200K/400K, BBante400K

1 Zhen Cai United States 27,700,000 (69BB)
2 Dario Sammartino Italy 17,375,000 (43BB)
3 Garry Gates United States 10,400,000 (26BB)
4 Johnathan Dempsey United States 11,200,000 (28BB)
5 Mihai Manole Romania 16,075,000 (40BB)
6 Paul Dhaliwal Canada 17,700,000 (44BB)
7 Robert Heidorn Germany 12,975,000 (32BB)
8 Enrico Rudelitz Germany 6,950,000 (17BB)
9 Viktor Rau Austria 14,100,000 (35BB)

00.20 – Break prima del redraw

BLIND 200K/400K, BBante400K

I giocatori vanno in pausa per una ventina di minuti in attesa del redraw a 27 left.

00.15 – Yuri Dzivielevski è il 28° classificato!

BLIND 200K/400K, BBante400K

A-K vs A-A e Dzivielevski  saluta tutti al 28° posto, a beneficiarne è lo statunitense Christopher Barton.

Con l’eliminazione di Yuri Dzivielevski  si passa a tre tavoli left: ancora 27 giocatori in corsa per il titolo di campione del Main Event WSOP. Dario Sammartino naviga a vista coi suoi 40 big blind.

00.10 – Timothy Su le riprende con gli interessi

BLIND 200K/400K, BBante400K

Blind War: Limpa Dario da SB e Timothy checka da BB. Il flop è A 2 A, Dario punta 400K, Su rilancia a 1.15 milioni, call. Al turn casca Q e checkano entrambi. Su river 6 è Dario a puntare  1.7 milioni con 10 3, Su hero-calla con J 6 e Sammartino getta le carte nel muck.

Per fortuna dell’azzurro non è cascata un’altra Picca sul board…Si scende a 16.400.000.

00.05 – Dario value betta river

BLIND 200K/400K, BBante400K

Apertura da UTG di Timothy Su, Dario difende da BB e su flop 9 9 8 checkano entrambi. Il turn è un K, nuovo giro di check, ma su 3 Dario punta 1.325.000. Timothy Su chiama e Dario mostra A 8. Si torna a salire, quota 19.700.000 per Sammartino.

00.00 – Parte la diretta su PokerGo

BLIND 200K/400K, BBante400K

E’ cominciata la diretta steaming per gli abbonati del Day7 del Main Event.

Ricordiamo ovviamente che la diretta avrà un’ora di ritardo rispetto al live e quindi agli aggiornamenti che trovere qui.

23.40 – La situazione al tavolo di Dario

BLIND 200K/400K, BBante400K

1   Viktor Rau Austria 15,500,000 (39BB)
2 Christopher Barton United States 16,400,000 (41BB)
3 Austin Lewis United States 13,900,000 (35BB)
4 — empty — — — —
5 Dario Sammartino Italy 16,800,000 (42BB)
6 Timothy Su United States 38,400,000 (96BB)
7 Oliver Bithell United Kingdom 2,900,000 (7BB)
8 — empty — — — —
9 Yuri Dzivielevski Brazil 6,250,000 (16BB)

23.35 – Si riprende

Nuovo livello di gioco, blind 200K/400K, ante 400K

Dario Sammartino prende posto dopo il break.

23.20 – First break

BLIND 150K/300K, BBante300K

I giocatori andranno in pausa per una ventina di minuti.

Al momento troviamo solidamente in testa Nick Marchington a 54 milioni, seguito da Timothy Su a 38 e Hossein Ensan a 37.  Dario Sammartino rimane attorno ai 20 milioni.

23.05 – Luke Graham 29° classificato

BLIND 150K/300K, BBante300K

Lo statunitense Luke Graham è il 29° classificato, dopo uno scontro con il britannico Nick Marchington che schizza a 64 milioni di chip.

Succede tutto preflop a suon di raise e re-raise, alla fine Graham 5-bet shova da SB e Marchington chiama da CO: J J vs A K e né Assi né Kappa sul board.

Si rimane in 28, alla prossima eliminazione saranno 3 tavoli left.

22.55 – Mario Navarro out 30°

BLIND 150K/300K, BBante300K

Si assottiglia ulteriormente il field in quel di Vegas. A 6 di Mario Navarro contro A J di Viktor Rau in dinamica HJ – SB, con lo spagnolo che shova sull’apertura dell’austriaco.

Il board J 7 4 8 9 regala il piatto a Rau e Navarro deve lasciare l’area di gioco. Siamo in 29.

22.40 – Curiosità

BLIND 150K/300K, BBante300K

Quando la situazione sembra essersi calmata dopo i botti iniziali assestandosi a 30 left, scopriamo che in gara vi sono ancora 14 paesi differenti.

Soltanto 12 i rappresentanti a stelle e strisce, mentre la Germania porta ben 4 alfieri nella fase più hot del Main Event. Le altre nazioni con più di un rappresentante sono il Canada (3) e la Gran Bretagna (2).

22.30 – Uno sguardo al chipcount

BLIND 150K/300K, BBante300K

  1. Nick Marchington 44.000.000
  2. Milos Skrbic 38.300.000
  3. Hossein Ensan 37.000.000
  4. Timothy Su 34.425.000
  5. Henry Lu 29.000.000

Dario Smmartino 18.000.000

22.20 – Dzivielevski ne riprende un po’

BLIND 150K/300K, BBante300K

Dario apre a 725K da early position, chiama solo Dzivielevski da CO.

Check to check su K 9 9 J 3 e allo showdown Dario mostra 4 4 mentre l’avversario gira 10 10 e fa suo il piatto.

22.10 – Bithell su Dario

BLIND 150K/300K, BBante300K

Sammartino apre da BTN a 625.000 e Bithell difende da BB.

Su flop 2 A 6, Bithell check-calla la c-bet a 525 di Sammartino.

Check to check sia al turn, un 2 che al river, un 3.

Bithell mostra 10 6 e prende il piatto, Dario scende a 17.750.000.

22.00 – 30 left!

BLIND 150K/300K, BBante300K

Con le eliminazioni di Christopher Ahrens e Daniel Charlton, rispettivamente in 31 e 32 posizione, si rimane in 30 a caccia del tavolo finale. Prossimo gradino del payout a 27 left.

21.50 – Timothy Su le prende a Dario

BLIND 150K/300K, BBante300K

Vi siete mai trovati a giocare un tribettato contro un giocatore che sta mangiando?

Si dice che non vi sia ragione alcuna perché uno si prodighi in un rilancio senza una mano ragionevolmente forte, invece di passare e godersi un’altra forchettata. Al tavolo di Dario Sammartino accade qualcosa di molto simile, con l’action che si accende già al flop, Q 8 10, grazie al check call di Sammartino sulla be 1.675.000 di Su quando il pot si aggira già attorno ai 4 milioni.

Su turn Q entrambi optano per il check, ma su 8 arriva la sassata dell’americano dopo il check di Dario: 2.150.000 chip per dare uno sguardo, Sammartino ci pensa e alla fine mette.

Su gira 9 8 e si porta a casa il piatto con full house, Dario torna a 19 milioni.

21.40 – Due barrel sono sufficienti

BLIND 150K/300K, BBante300K

Apre Dario a 600K da CO, Yuri Dzivielevski difende da BB. Su flop A Q 3 check-call per Dzivielevski sulla bet 525K di Dario, che ne spara un’altra su 7 turn, stavolta a 1.250.000. Nuovo call e si arriva al K river, carta sulla quale entrambi checkano.

Yuri Dzivielevski: Q 6

Dario Sammartino: A 8

Dario sale a 24 milioni di chip

21.30 – Dario Sammartino subito on fire!

BLIND 150K/300K, BBante300K

Nemmeno il tempo di cominciare e Sammartino prende subito un piattone a Mario Navarro.

Lo spagnolo completa da BB e Dario isola a 1 milione. Call

Su flop 2 Q K Navarro check-calla la bet 675.000 di Dario, ma su 3 turn checkano entrambi.

Il river è un K, Navarro punta 1.550.000 e Sammartino, dopo averlo fissato per un po’, annuncia il call e mostra 8 3, mentre Navarro getta le sue 10 9 nel muck e rimane con le briciole.

Sammartino a quota 23 milioni di gettoni.

21.20 – I livelli di gioco

Si riparte ai blind 150K/300K, BBante 300K.

21.15 – Il seat redraw

  • 409 1 Viktor Rau Austria 13,600,000 45
  • 409 2 Christopher Barton United States 4,350,000 15
  • 409 3 Austin Lewis United States 9,350,000 31
  • 409 4 Mario Navarro Spain 8,150,000 27
  • 409 5 Dario Sammartino Italy 19,850,000 66
  • 409 6 Timothy Su United States 34,350,000 115
  • 409 7 Oliver Bithell United Kingdom 8,075,000 27
  • 409 8 Henry Lu United States 25,525,000 85
  • 409 9 Yuri Dzivielevski Brazil 13,750,000 46

21.00 – Gli stack in gioco

Top Ten Main WSOP

  1. Nicholas Marchington 39,800,000
  2. Hossein Ensan 34,500,000
  3. Timothy Su 34,350,000
  4. Milos Skrbic 31,450,000
  5. Henry Lu 25,525,000
  6. Garry Gates 25,025,000
  7. Duey Duong 21,650,000
  8. Warwick Mirzikinian 20,700,000
  9. Dario Sammartino 19,850,000
  10. Kevin Maahs 19,550,000

 

Photo Credits: Pokernews

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari