Monday, Jan. 20, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 1 Lug 2015

|

 

I cash gamer punto it da sponsorizzare per il SNE ‘Quattroganci’

I cash gamer punto it da sponsorizzare per il SNE ‘Quattroganci’

Area

Vuoi approfondire?

“AAA cercasi sponsorizzazione”. La patch al petto è uno dei sogni – più o meno nascosti – di tutti i giocatori che si approcciano al poker in modo serio e professionale.

Tanto si è dibattuto sulle caratteristiche che un poker pro deve avere per essere funzionale ai disegni della room.

Tanti, sottolineando come il nostro gioco preveda un alto tasso di meritocrazia, ritengono che le skill al tavolo verde siano l’unico fattore da tenere in considerazione.

In realtà una poker room deve soppesare tantissimi altri aspetti nel decidere a chi assegnare la propria patch.

Slegandoci un momento dai fattori extra ‘gioco giocato’, con il SuperNova Elite Nicola ‘quattroganci’ abbiamo cercato di capire quali giocatori del punto it oggi siano meritevoli di sponsorizzazione, tenendo esclusivamente in conto delle loro abilità al tavolo verde.

Per iniziare, da questo punto di vista secondo Nicola il ‘vuoto’ lasciato da Christian Favale non è stato colmato in modo adeguato:

La mia non vuole essere una critica agli attuali membri del Team Pro, però mi sembra evidente che manchi qualcuno. E’ triste aprire la room e non vedere nemmeno un giocatore meritevole della giusta attenzione per quanto fatto negli ultimi anni“.

Quattroganci‘ esce allo scoperto in tempi non sospetti, una scelta ponderata per non dare adito ad eventuali polemiche sul suo conto:

La mancanza di un sostituto secondo me si sente, ma ho preferito non fare rumore subito dopo l’uscita di Christian perché non volevo che apparisse come una sorta di conflitto di interessi, come se ci fossi rimasto male nel non essere stato contattato da PokerStars

Il grinder novarese, che oltre a macinare milioni di VPP online nella vita reale svolge la sua attività come psicoterapeuta, ha le idee chiare su chi potrebbe meritare la patch di PokerStars:

Mi vengono in mente subito tre nomi: il primo è Clavio Anzalone, perché è indiscutibilmente il migliore in circolazione; un ragazzo serio che non ama stare sotto i riflettori ma che ottiene risultati strabilianti con una costanza fuori dal comune. Tra le altre cose Clavio è stato il più giovane Supernova Elite del mondo in quanto ha raggiunto lo  status a soli 18 anni essendo nato nel mese di gennaio. Il secondo della lista è Mathias ‘west4st’ Gollinucci, in grado di fare doppio Supernova Elite giocando al NL200 quando, giusto per dare un’idea, io ho ottenuto lo stesso risultato grindando principalmente dal NL400 in su. Infine citerei Francesco ‘m4rp10n3’ Lacriola, il quale in un anno è mezzo è passato dal NL2 al NL200 e ora sta per approcciarsi al NL400 ottenendo sempre ottimi risultati. Insomma, Clavio per la qualità espressa, Mathias per la massa e Francesco aver scalato i livelli in tempi brevissimi potrebbero essere dei testimonial eccellenti

Che dire allora proprio del nostro ‘quattroganci‘, giudicato da molti come il miglior giocatore in circolazione ai tavoli 6-max:

Per quanto mi riguarda se dovessero fare la selezione “terza etàprobabilmente sarei un buon candidato! – scherza Nicola.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari